Budimir: "Sono tornato a casa"

L'attaccante croato torna in rossoblù dalla Sampdoria n prestito con obbligo di riscatto.

Ante Budimir torna a essere un giocatore del Crotone. Dopo l’innesto di Oliver Kragl, la società calabrese mette a segno il secondo acquisto, accolto con entusiasmo dai tifosi.

L’attaccante croato torna infatti a vestire la maglia rossoblù dopo una sola stagione alla Sampdoria, che aveva puntato sull’ex Sainkt Pauli nella scorsa estate dopo la stagione da 16 gol in B con i calabresi conclusa con la promozione in A. La formula è quella del prestito con obbligo di riscatto fissato a 2 milioni, poco più rispetto a quanto pagato nel 2016 pagando la clausola rescissoria da 1,8 milioni.

“Per me è una giornata molto importante perché sono di nuovo un calciatore del Crotone. Sono molto felice ed entusiasta per la nuova stagione” le prime parole di Budimir, mai a segno in 10 presenze con i blucerchiati e già a un passo dal ritorno allo "Scida" a gennaio.

ARTICOLI CORRELATI:

Rangnick:
Rangnick: "Milan? Non sarebbe stato saggio"
Mercato, le big d'Europa sui top player della Serie A: chi arriva e chi parte
Mercato, le big d'Europa sui top player della Serie A: chi arriva e chi parte
Cionek dice addio alla Spal
Cionek dice addio alla Spal
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa