Una buona minestra riscaldata per Budimir

La punta croata lascia la Sampdoria per tornare al Crotone.

Dopo aver messo a segno il colpo Kragl e soprattutto il rinnovo di contratto di mister Nicola, il Crotone ha ufficializzato un altro acquisto. Che in realtà è un 'bentornato'.

Nella città pitagorica torna infatti Ante Budimir, attaccante croato reduce da una stagione da panchina fissa alla corte di Giampaolo, alla Sampdoria (solo 479 minuti giocati in stagione ripartiti in 11 presenze in serie A e 3 in Coppa Italia), e che precedentemente aveva trascinato il Crotone alla storica promozione nella massima categoria. L’ormai ex blucerchiato si trasferisce in prestito con obbligo di riscatto.

Classe 1991, ex Sankt Pauli, Lokomotiv Zagabria e Inter Zapresic, con la maglia rossoblu ha disputato 41 gare in una sola stagione mettendo a segno 17 gol. Ma, perso Falcinelli, il Crotone non si vuole fermare qui: in attacco si pensa anche all’ex Livorno Paulinho.

Ante Budimir

ARTICOLI CORRELATI:

Mercato, le big d'Europa sui top player della Serie A: chi arriva e chi parte
Mercato, le big d'Europa sui top player della Serie A: chi arriva e chi parte
Cionek dice addio alla Spal
Cionek dice addio alla Spal
Commisso dà il via libera a Chiesa
Commisso dà il via libera a Chiesa
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa