Allegri aspetta Higuain e non molla Pogba

16 Luglio 2016

Inevitabili le domande di mercatoa Massimiliano Allegri dopo l'amichevole di sabato mattina: "La società sa benissimo di cosa c'è bisogno e sta lavorando molto bene, ma non da quest'anno".

"Higuain? I grandi giocatori sono sempre ben accetti, per competere ad alti livelli servono giocatori di grande qualità. Pogba lo aspetto ad agosto", le uniche parole sui nomi caldi in entrata e in uscita.

Più loquale su Zaza: "E' un giocatore che l'anno scorso è stato determinante in una fase importante del campionato, con il gol segnato al Napoli. E i campionati in quel momento si vincono con quei giocatori che hanno giocato un po' di meno".

Chi è già arrivato, ambientandosi velocemente, è Pjanic: "Il test è stato buono, innanzitutto perchè non ci sono stati infortunati, la preparazione sta procedendo al meglio. Non c'era bisogno di aspettare questo test, è un ragazzo che conosce alla perfezione il calcio quindi in qualunque zona del campo fa bene, e ha fatto un buon test come lo ha fatto tutta la squadra. Con Dybala c'è già una grande intesa".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Ansia Milan, si complica il rinnovo di un big
Ansia Milan, si complica il rinnovo di un big
©Hysaj sempre più vicino al Milan
Hysaj sempre più vicino al Milan
©L'Imolese ha esonerato Catalano
L'Imolese ha esonerato Catalano
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto