Addio Luis Muriel, promessa Atalanta: “Bergamo lo saluterà adeguatamente”

Il bomber da record in Europa saluterà Bergamo prima dell'addio.

Luis Muriel dall'Atalanta alla MLS, dove vestirà la maglia dell'Orlando City. La conferma è arrivata da Luca Percassi, amministratore delegato del club orobico a margine della trasferta dei nerazzurri sul campo del Genoa. Il dirigente della Dea ha però promesso ai tifosi che non mancherà la possibilità di salutare l'attaccante colombiano.

"Nelle prossime ore si concretizzerà il trasferimento di Muriel – ha dichiarato Percassi ai microfoni di 'DAZN' -. Quando si verificano circostanze di questo tipo, non c'è un modo davvero adeguato per salutare un protagonista dell'Atalanta che ha contribuito a scrivere la nostra storia. Avremo però modo di invitarlo a Bergamo, per fare sì che il pubblico possa salutarlo nella maniera più giusta".

Muriel, che era in scadenza di contratto, frutterà all'Atalanta un milione di euro di indennizzo. In questa stagione, chiuso dai vari De Ketelaere, Scamacca, Lookman e Miranchuk, ha fatto in tempo a mettere a referto quattro reti in Europa League. Tali marcature gli hanno permesso di diventare il massimo marcatore di sempre dei nerazzurri nelle coppe europee (scalzato l'ex compagno Josip Ilicic).

Articoli correlati