Simeone: “Ogni partita mi sento sotto esame”

Il tecnico dell'Atletico Madrid avvisa: "Se i fan devono prendersela con qualcuno, attacchino me".

Simeone si sta ancora leccando le ferite. La sconfitta con la Juventus pesa ancora tanto ma c'è da guardare avanti, alla sfida con l'Athletic: "Quando le cose non vanno bene, è normale che ci siano le critiche. Se mi sento sotto esame? Ogni partita mi sento sotto esame", spiega Simeone.

Il tecnico dei colchoneros avvisa tutti: "Se i fan devono prendersela con qualcuno, devono attaccare me". Poi svela un segreto: "Tutto quanto va affrontato all'interno. Se ci sono dei problemi, ne parleremo come in famiglia. Dopo la finale di Europa League, tre giocatori non mi hanno parlato ma non ci è mai saputo chi fossero".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Screenshot tratto da RaiIbrahimovic, lezioni di vita dal palco dell'Ariston
Ibrahimovic, lezioni di vita dal palco dell'Ariston
©Getty ImagesJuventus, Morata fa doppietta ma non dimentica Cristiano Ronaldo
Juventus, Morata fa doppietta ma non dimentica Cristiano Ronaldo
©Getty ImagesLazio, Inzaghi infastidito dalla sconfitta
Lazio, Inzaghi infastidito dalla sconfitta
 
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle