Serie B: 0-0 Spal, tiro Mancini del Perugia

Vince il Perugia, in dieci, a Vercelli. Il Cittadella cade in casa con il Cesena. Pisa e Latina un passo più vicine alla retrocessione.

29 Aprile 2017

La Spal avrebbe potuto festeggiare la matematica promozione in serie A se avesse vinto e se avessero contemporaneamente perso Perugia e Cittadella. Delle tre cose ne è accaduta solo una: la caduta dei veneti al 'Tombolato', un 2-3 scoppiettante da cui il Cesena (che non sa più perdere) esce con 3 punti d’oro in chiave salvezza: rimpianti casalinghi per il rigore fallito da Iori nel primo tempo.

La Spal invece non va oltre lo 0-0 su un campo ostico come quello di La Spezia. Poco male: è un punto guadagnato sul Cittadella in attesa di conoscere i risultati di Verona e Frosinone, impegnate lunedì così come il Benevento (Novara-Brescia invece si gioca domenica).

La capolista però perde 2 punti sul Perugia, che in casa della Pro Vercelli segna con Mancini, scaltro a infilare con un colpo di spalla, e poi riesce a mantenere il risultato nonostante l’ingenua espulsione di Dezi in apertura di secondo tempo.

L’unica altra partita non terminata a reti bianche è Trapani-Virtus Entella, con gli isolani che vincono ancora - gol di Nizzetto e Barillà - e continuano a scalare la classifica spinti da tanta voglia di salvezza e di riscattare un inizio di stagione orrendo.

Finiscono 0-0, dicevamo, Bari-Pisa, Latina-Ascoli e Ternana-Carpi: il Bari spreca l’ennesima occasione per agganciare il treno playoff, il Carpi spreca l’ennesima occasione di scappare via in zona playoff, l’Ascoli conquista un buon punto in chiave salvezza, la Ternana (sperando che Vicenza e Brescia non vincano) tutto sommato rimane a galla. E poi ci sono Latina e Pisa, la cui situazione è sempre più compromessa.

 

BARI-PISA

CITTADELLA-CESENA : 26’ Ligi (CE), 37’ Arrighini (CI), 50’ Rodriguez (CE)

LATINA-ASCOLI

PRO VERCELLI-PERUGIA : 39’ Mancini (P)

SPEZIA-SPAL

TERNANA-CARPI

TRAPANI-VIRTUS ENTELLA : 33’ Nizzetto (T), 38’ Barillà (T)

NOVARA-BRESCIA (domenica ore 17.30)

BENEVENTO-AVELLINO (lunedì ore 12.30)

VERONA-VICENZA (lunedì ore 15.00)

SALERNITANA-FROSINONE (lunedì ore 20.30)

 

CLASSIFICA: Spal 74; Verona* 66; Frosinone* 65; Perugia 60; Cittadella 57; Benevento*, Carpi e Spezia 55; Bari 2; Salernitana* e Virtus Entella 51; Novara* 50; Cesena 49; Pro Vercelli 47; Avellino* e Ascoli 45; Trapani 44; Brescia* 42; e Vicenza* 41; Ternana 40; Latina 35; Pisa 34.

* una partita in meno

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesFiorentina, colpaccio per la salvezza a Verona
Fiorentina, colpaccio per la salvezza a Verona
©Getty ImagesLa lunga notte della Superlega
La lunga notte della Superlega
©Getty ImagesAndrea Pirlo stravolge la coppia d'attacco
Andrea Pirlo stravolge la coppia d'attacco
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala