Semplici: "La sfortuna non c'entra"

"Ci condanna solo il risultato" ha dichiarato il tecnico degli estensi al termine del match contro il Bologna.

25 Gennaio 2020

La sconfitta in casa nel derby emiliano contro il Bologna non fa certo sorridere Leonardo Semplici, ma l'allenatore degli estensi, intervistato da 'Sky Sport' a fine partita, continua a credere nella salvezza: "La Spal ha fatto una buona gara, anche se il risultato ci condanna".

"Abbiamo provato a vincere, ma non ce l'abbiamo fatta - ha dichiarato l'allenatore degli estensi -. Non parlerei di sfortuna, ma di situazioni che vanno lette meglio, sviluppate con più determinazione. Bisogna darsi una mossa, però, perché certe partite devono essere vinte, dobbiamo interpretarle in modo diverso".

Semplici ha poi glissato sul mercato della Spal: "La società sa cosa deve fare, ho fiducia".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesVerona-Torino, botta e risposta nel finale: 1-1
Verona-Torino, botta e risposta nel finale: 1-1
©Getty ImagesL'Atalanta vede la Champions, goleada al Parma. Colpo Cagliari
L'Atalanta vede la Champions, goleada al Parma. Colpo Cagliari
©Getty ImagesFiglia aggredita, Grassadonia:
Figlia aggredita, Grassadonia: "Scappo da Salerno"
 
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini