Pioli: "Partita fondamentale"

24 Febbraio 2016

Trovare un senso alla stagione. Che un senso, al momento, non ce l’ha. Stefano Pioli non cita direttamente Vasco Rossi, ma alla vigilia del ritorno dei sedicesimi di Europa League contro il Galatasaray prova a scuotere la squadra reduce dal deludente pareggio di Frosinone.
 
Si riparte dal positivo 1-1 di Istanbul, giunto al termine di una prestazione convincente, come se ne vedono poche in campionato: "È una partita fondamentale – ha detto Pioli nella conferenza di vigilia - Stiamo puntando molto sull'Europa League. All’andata ci siamo conquistati un piccolo vantaggio, ma si deciderà tutto domani. Vogliamo passare il turno e abbiamo le qualità per farlo”.
 
“Dobbiamo ripartire da quanto fatto in Turchia, a livello tecnico e come atteggiamento" ha proseguito Pioli, che non ha dato indicazioni sulla formazione: "Radu e Bisevac si sono allenati bene, sono opzioni che tengo in considerazione”.
©

NOTIZIE EURO2020:

©Euro2020, prima gioia per Ucraina e Shevchenko
Euro2020, prima gioia per Ucraina e Shevchenko
©Euro2020, Simon Kjaer torna in campo per Christian Eriksen
Euro2020, Simon Kjaer torna in campo per Christian Eriksen
©Euro2020, Manuel Locatelli:
Euro2020, Manuel Locatelli: "Sono orgoglioso"
©Euro2020, Roberto Mancini e la dedica a chi soffre
Euro2020, Roberto Mancini e la dedica a chi soffre
©Euro2020, la notte magica di Locatelli: 3-0
Euro2020, la notte magica di Locatelli: 3-0
©Euro2020, Giorgio Chiellini dalla gioia alla doppia delusione
Euro2020, Giorgio Chiellini dalla gioia alla doppia delusione
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle