Paul Pogba esclude che Zlatan Ibrahimovic sia razzista

"Non scherziamo" sottolinea il centrocampista, ex compagno di squadra dello svedese.

27 Gennaio 2021

"Non scherziamo" ha tagliato corto Paul Pogba.

Le immagini dello scontro tra Zlatan Ibrahimovic e Romelu Lukaku hanno fatto il giro del mondo. E, naturalmente, in molti hanno voluto dire la loro riguardo lo scambio di insulti tra i due attaccanti di Milan e Inter, che sono stati compagni di squadra nel Manchester United. Un calciatore che tuttora porta la maglia dei Red Devils, Paul Pogba, ha espresso tutta la propria sorpresa su Twitter.

"Zlatan razzista? Mi vuole troppo bene. E’ l’ultima persona a cui penserei come razzista. Non scherziamo" ha tagliato corto il francese, che tra l’altro ha lo stesso agente dello svedese: Mino Raiola.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Foto BuzziMario Balotelli c'è, non Boateng e Gytkjaer
Mario Balotelli c'è, non Boateng e Gytkjaer
©MediasetCherif Karamoko racconta in lacrime il suo tragico viaggio
Cherif Karamoko racconta in lacrime il suo tragico viaggio
©Getty ImagesLa Champions League femminile sbarca a Monza
La Champions League femminile sbarca a Monza
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle