Pasquale Bruno: "Tenetevi Icardi e Bonucci"

L'ex difensore del Torino: "Seguo poco il calcio di oggi perché non è calcio vero".

27 Aprile 2017

L'ex difensore del Torino Pasquale Bruno, a margine del Gran Galà Granata, si è soffermato sul calcio odierno: "Seguo poco il calcio di oggi perché non è calcio vero: ci sono mezzi giocatori che si atteggiano a calciatori veri. Preferisco guardare il calcio inglese, perché quello italiano è a livelli molto bassi e faccio fatica a seguirlo".

"Non solo il nostro Toro incarnava il vero calcio, ma anche il Napoli di Maradona, il Milan di Van Basten, c'erano i giocatori più grandi al mondo quindi fare paragoni con ciò che vediamo oggi è difficile, forse impossibile. Come paragonare Bonucci a Scirea, una cosa che non sta né in cielo né in terra. Io mi tengo il mio calcio con i vari Maradona e Van Basten, loro si tengono quello con Icardi e compagnia bella".

 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesIlicic dribbla le voci sul Milan
Ilicic dribbla le voci sul Milan
©Getty ImagesIlicic manda al tappeto la Fiorentina
Ilicic manda al tappeto la Fiorentina
©Getty ImagesFonseca si tiene stretto il risultato
Fonseca si tiene stretto il risultato
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto