Parma in salsa cinese: via ai contatti

Incontro tra emissari della Desport, società di marketing sportivo rappresentata da Hernan Crespo, e i vertici societari crociati.

11 Aprile 2017

Con ancora negli occhi la delusione per la clamorosa sconfitta contro l’Ancona, in attesa di vivere le emozioni dei playoff i tifosi del Parma sognando un passaggio di proprietà all’orientale.

Nella mattinata di lunedì si sono infatti incontrati al 'Tardini' tre manager della società cinese Desport, il cui General Manager è Hernan Crespo, e lo stato maggiore del Parma, rappresentato dal vicepresidente esecutivo Marco Ferrari e dal dg Luca Carra.

Tutte le altre informazioni sono frammentarie, a partire dalla costituzione della Desport, società di marketing sportivo in forte espansione, legata all’agente Fifa Pere Guardiola (fratello di Pep) e riferibile all’imprenditore cinese Jiang Lizhang, già proprietario del club cinese Chongqing Lifan e con quote nella franchigia Nba Minnesota Timberwolves. Desport sarebbe interessata ad acquisire quote, e nel caso del Parma la maggioranza (lasciando quote minoritarie all’attuale società), di club di medio-livello per farli crescere gradualmente.

Fino a quando non è dato saperlo, né se e quando l’interesse si trasformerà in una trattativa. In caso di buon esito, Crespo sarebbe ovviamente il prescelto per il ruolo di allenatore. Desport sarebbe interessato al club anche in caso di permanenza in Lega Pro. Ma meglio non rischiare e provare a vincere i playoff…

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Foto BuzziNon c'è pace per Mario Balotelli: di nuovo out
Non c'è pace per Mario Balotelli: di nuovo out
©Getty ImagesPaul Pogba è ancora deluso da Josè Mourinho
Paul Pogba è ancora deluso da Josè Mourinho
©Getty ImagesKevin Strootman non dimentica e si sfoga
Kevin Strootman non dimentica e si sfoga
 
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto