Moviola in campo: è il giorno del giudizio

5 Marzo 2016

A Cardiff, Galles, si riunisce l'International Board, che deciderà definitivamente sull'utilizzo della moviola in campo.
 
Una misura rivoluzionaria che, se accolta, cambierà radicalmente il gioco del calcio: per far sì che avvenga l'approvazione, serviranno 6 voti su 8 da parte di esponenti Fifa e delle 4 federazioni britanniche.
 
In ballo ci sono cambiamenti che rischiano di modificare profondamente l'andamento di una partita: innanzitutto, gli arbitri potranno consultare i video replay solo nei casi di calcio di rigore, espulsione diretta o verifica della regolarità di un gol.
 
Ma la rivoluzione potrebbe spingersi oltre, a partire dalle regole sui falli di mano, che non saranno più giudicati in base alla volontarietà ma scatterà il cartellino giallo qualora venga interrotta un'azione ritenuta potenzialmente pericolosa.
 
Si vuole estendere la regola del vantaggio anche ai casi in cui il fallo sia da espulsione e non scatterà la squalifica in caso della combo rigore-espulsione, a meno che il fallo non sia ritenuto violento.
 
Infine, si discute sull'introduzione di una quarta sostituzione nei tempi supplementari e su una espulsione  di 10 minuti per chi osserva una condotta scorretta in campo (come simulazioni o proteste).
 
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Hector Cuper torna in panchina
Hector Cuper torna in panchina
©Guaio Milan, stagione finita per Ibrahimovic
Guaio Milan, stagione finita per Ibrahimovic
©Cristiano Ronaldo scuote la Juve: le parole sui social
Cristiano Ronaldo scuote la Juve: le parole sui social
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto