Montella sbotta: “Il VAR non diventi una moda televisiva”

L'allenatore del Milan contesta l'espulsione di Bonucci contro il Genoa: "La tecnologia aiuta, ma va usata nel modo giusto: Leonardo ha solo preso posizione".

22 Ottobre 2017

Il Milan allunga il digiuno di vittorie non andando oltre un grigio 0-0 in casa contro il Genoa.

Rossoneri condizionati dall’espulsione di Bonucci al 25’ per una gomitata assestata a Aleandro Rosi e allora è fatalmente proprio questo l’argomento dominante del post-partita.

Vincenzo Montella ha così analizzato la gara ai microfoni di Premium Sport:
“Nelle ultime 3 partite ci è successo di tutto, ma la squadra ha sempre dimostrato di esserci. Oggi in 10 i ragazzi hanno dato tutto e questa è la cosa più importante. Anche con l’uomo in meno abbiamo dimostrato di essere superiori al Genoa”.

Montella entra poi nel merito dell’espulsione, prendendo posizione sull’utilizzo del VAR: “Leonardo è rimasto sorpreso per l’espulsione anche dopo aver visto le immagini e lo siamo tutti noi. In area si sgomita, chi ha fatto calcio lo sa, Bonucci colpisce Rosi, ma senza guardarlo mai. Ha semplicemente preso posizione, in area succedono tante azioni così, io ho fondato la mia carriera su questo, poi fortunatamente sono più piccolo e di colpi ne ho dati pochi. Il problema riguarda il VAR: è sicuramente utile e ci sta aiutando, ma sta diventando una cosa televisiva, così si perde di vista quello che succede sul campo”.

Chiusura sulla propria posizione. La panchina non dovrebbe essere in pericolo, ma mercoledì contro il Chievo potrebbero non esserci più alibi.

Vincenzo non la prende bene: “Non si può parlare sempre di questa cosa al termine di ogni partita. Io sono felice di essere l’allenatore del Milan e mi sto giocando la carriera – ha aggiunto Montella a Sky Sport – Se c’era un rigore per noi? Chiedetelo a Gavilucci che oggi è stato molto attento, in un calcio televisivo come quello di oggi si poteva dare. Se non usano il VAR qui…".
 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesDi Francesco:
Di Francesco: "Con il Milan tanta cattiveria"
©Getty ImagesPrandelli:
Prandelli: "Ribery? Situazione da chiarire"
©Getty ImagesGattuso:
Gattuso: "La Fiorentina ha perso cattiveria"
 
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto
SuperMario Balotelli show: le foto