Massimo Cellino, arriva la stoccata a Mario Balotelli

Il proprietario del Brescia ha parlato a tutto campo della sua presidenza.

10 Agosto 2022

"Non era un'operazione da me"

Intervistato dal Giornale di Brescia, Massimo Cellino, il presidente delle Rondinelle, ha fatto il punto dopo cinque anni alla guida del club lombardo. Senza dimenticare i problemi relativi alla stretta attualità e alle vicende giudiziare che lo hanno coinvolto, l'ex patron del Cagliari ha affondato i ricordi nel passato. E agli errori che non commetterebbe se potesse tornare indietro.

"Rimpiango di essere tornato in Italia cinque anni fa. E poi non riprenderei Balotelli, che è stata un’operazione non da me. Poi fu un errore mandare via Marroccu dopo la promozione, ma anche riprenderlo lo scorso anno. Mi ero preso tutte le colpe, anche quelle non mie. Di cosa sono più fiero? Dell'aver creduto in Sandro Tonali", ha esordito Cellino.

Sul momento societario e tecnico della sua squadra, il presidente ha messo le cose in chiaro: "Credo di essere riuscito a togliere la piazza dalla mediocrità, sia a livello finanziario sia per le strutture, anche se so che i tifosi preferirebbero avere chi spende. La stabilità economica però è troppo importante. Manca il consolidamento sportivo dei risultati, lo riconosco. L’obiettivo prima del Covid era portare il Brescia in A e lasciarlo stabilmente lì per poi tornare in Inghilterra, ma ora tutto è cambiato. Io comunque non scappo, a maggior ragione ora che ci sono personaggi appollaiati pronti ad acquistare la società. Qualcuno pensa che il mio sia un modo anacronistico di fare calcio, ma in realtà ho dei principi e una morale dai quali non transigo. Tenere i conti in ordine è al primo posto, il Brescia è una società sana2, ha concluso.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesRoma batte Inter a San Siro: Dybala e Smalling firmano la rimonta
Roma batte Inter a San Siro: Dybala e Smalling firmano la rimonta
©Getty ImagesCiro Ferrara stronca Antonio Cassano:
Ciro Ferrara stronca Antonio Cassano: "Taci che è meglio!"
©Getty ImagesJuventus, Angel Di Maria chiaro sull'inizio della sua avventura in bianconero
Juventus, Angel Di Maria chiaro sull'inizio della sua avventura in bianconero
©Getty ImagesSerie B, esordio amaro per Moreno Longo: il Cosenza cala il tris
Serie B, esordio amaro per Moreno Longo: il Cosenza cala il tris
©Getty ImagesNapoli, Luciano Spalletti vuole arrivare fino in fondo
Napoli, Luciano Spalletti vuole arrivare fino in fondo
©Getty ImagesFiorentina, Vincenzo Italiano crede nell'impresa
Fiorentina, Vincenzo Italiano crede nell'impresa
 
Fantacalcio, i nostri consigli per l'ottava giornata: chi schierare tra portieri, difensori, centrocampisti e attaccanti
Frank Rijkaard compie 60 anni. Le immagini della sua straordinaria carriera
Gli incredibili capelli di Lalas Abubakar: guarda le foto!
Italia-Inghilterra 1-0, le pagelle: Azzurri rinati
Il derby di Madrid lo vince Ancelotti. Le foto del match
Sfida al vertice in Serie A tra Milan e Napoli. Le foto del match
Cartellino rosso! Angel Di Maria si fa cacciare dal campo a Monza: le foto
Udinese-Inter 3-1, le pagelle