Lo Spezia e la bandierina fermano il Cagliari: 2-1

Piccoli e Maggiore a segno per gli aquilotti, gli isolani provano la rimonta ma la rete di Pereiro non basta. Due reti annullate a Nandez e Joao Pedro nel finale.

20 Marzo 2021

Tre punti fondamentali per gli aquilotti, che allontanano la zona retrocessione.

Lo Spezia batte il Cagliari 2-1 nella 28a giornata di Serie A e conquista tre punti fondamentali nella corsa alla salvezza contro una delle dirette rivali. A decidere il match, sbloccandolo dopo un primo tempo scialbo, sono le reti di Piccoli, di testa, al 49', e di Maggiore, con una conclusione dalla traiettoria beffarda che supera Cragno all'80'.

Negli ultimi minuti gli isolani provano a replicare l'impresa di due settimane fa contro la Sampdoria ma il tentativo riesce a metà: Gaston Pereiro accorcia all'83' ma non basta, anche perché agli isolani vengono annullate due reti, prima a Nandez all'88' e poi a Joao Pedro al 94', quest'ultima dopo l'intervento del Var.

In classifica, lo Spezia sale momentaneamente al quattordicesimo posto raggiungendo la Fiorentina a quota 29 punti, mentre il Cagliari resta terzultimo a 22, uno in meno del Torino che però ha giocato finora due partite in meno.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesOlimpia Milano, il programma dei playoff
Olimpia Milano, il programma dei playoff
©Getty ImagesSassuolo corsaro a Benevento
Sassuolo corsaro a Benevento
©Getty ImagesJuventus, incubo finito per Leonardo Bonucci
Juventus, incubo finito per Leonardo Bonucci
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto