Lippi: "Scudetto? Napoli e Roma alla pari"

L'ex c.t. azzurro si sbilancia sul campionato.

26 Ottobre 2015

Parola di Campione del Mondo. Dopo due mesi di stagione, e a una settimana dalla nuova sosta per gli impegni delle Nazionali, Marcello Lippi ha fatto il punto sul campionato ai microfoni di Radio Due.
 
Secondo il popolare tecnico viareggino, le risultanze della 9^ giornata non sono casuali: il duello per il titolo potrà davvero essere quello tra la capolista Roma e il Napoli, visto da Lippi come il più credibile avversario dei giallorossi tra le squadre che occupano il folto gruppetto al secondo posto:
 
"Quest'anno non c'è una squadra che è partita col piede sull'acceleratore, tutte hanno avuto problemi, tra rinnovamenti, allenatori nuovi o infortuni” ha detto Lippi, alludendo chiaramente all’Inter, protagonista di una rivoluzione sul mercato, al Napoli e alla Juventus.
 
“Si è creato un campionato equilibrato, dove le squadre che danno le maggiori garanzie di compattezza sono Napoli e Roma, allo stesso livello”.
 
Ma mai dare per morte Juventus e Milan: “Otto punti sono tanti, ma secondo me vedremo la Juve lottare fino in fondo e anche il Milan può rientrare, manca ancora tanto alla fine del campionato".
 
©

ULTIME NOTIZIE:

©Palermo sommerso dai fischi, Corini torna in bilico
Palermo sommerso dai fischi, Corini torna in bilico
©Andrea Agnelli tuona:
Andrea Agnelli tuona: "La Juve non è una Onlus"
©Andrea Agnelli tuona:
Andrea Agnelli tuona: "La Juve non è una Onlus"
©Inter, Moratti va giù piatto:
Inter, Moratti va giù piatto: "Lukaku, che fregatura"
©Gian Piero Ventura non usa giri di parole sul Torino
Gian Piero Ventura non usa giri di parole sul Torino
©Tesser mette il Parma tra le migliori:
Tesser mette il Parma tra le migliori: "E' una squadra diversa"
 
Esther Sedlaczek: le foto della bellissima conduttrice
Qatar 2022: Il Giappone sconfigge la Germania. La festa dei tifosi
Qatar 2022: Nancy Faeser, il ministro degli interni tedesco, indossa la fascia One Love
Francia, Mondiale finito per Lucas Hernandez. Le foto del bruttissimo infortunio
Grande paura in Marocco-Croazia: Mazraoui in barella. Le foto
Olivier Giroud è il capocannoniere di tutti i tempi della Francia
Lionel Messi e l'Argentina steccano all'esordio: le foto dei meme più divertenti
Qatar 2022: i coloratissimi tifosi del Messico