Le parole di Andrés Iniesta sul suo Barcellona

Una volta ritirato, allo spagnolo piacerebbe tornare in blaugrana. E vede Xavi come prossimo allenatore.

21 Settembre 2021

Ha lasciato i blaugrana nel 2018

Andrés Iniesta e il Barcellona. Un legame che continuerà per sempre e che prima o poi vivrà un altro capitolo, almeno questa è la speranza del centrocampista spagnolo che dal 2018 gioca in Giappone nel Vissel Kobe.

Intervistato da Goal, Iniesta ha parlato della volontà di tornare un giorno in blaugrana: "Mi piacerebbe molto tornare al Barcellona, questo è chiaro. Se ci sarà l'opportunità di tornare, la valuteremo insieme alla società. Non so ancora cosa farò una volta che mi ritirerò dal calcio giocato - queste le sue parole -. Alcuni giorni penso di voler fare l'allenatore, altri no. Intanto mi piacerebbe prendere il patentino per allenare".

Lo spagnolo ha poi parlato delle difficoltà che sta attraversando il Barcellona in questo inizio di stagione: "Seguo sempre e sono ancora in contatto con diversi ex compagni come Jordi Alba e Sergio Busquets - così Iniesta -. Spero che Ronald Koeman abbia fortuna e che la squadra trovi il giusto equilibrio. Serve tempo, nel calcio come nella vita".

Proprio riguardo l'allenatore Iniesta crede che il suo vecchio compagno di reparto Xavi sia il candidato adatto a sedersi sulla panchina blaugrana: "Credo che sia pronto, me lo immagino già alla guida del Barcellona - continua -. Xavi si è preparato a lungo in questi anni, ha fiducia e consapevolezza per affrontare questa sfida".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesMaurizio Sarri si attacca anche alla sfortuna
Maurizio Sarri si attacca anche alla sfortuna
©Getty ImagesJosé Mourinho sa di chi è la colpa del 6-1 subito in Norvegia
José Mourinho sa di chi è la colpa del 6-1 subito in Norvegia
©Getty ImagesLazio in bianco col Marsiglia in Europa League
Lazio in bianco col Marsiglia in Europa League
©Getty ImagesRoma, clamorosa figuraccia in Conference League
Roma, clamorosa figuraccia in Conference League
©Getty ImagesJuve, duro affondo di Giorgio Chiellini contro Cristiano Ronaldo
Juve, duro affondo di Giorgio Chiellini contro Cristiano Ronaldo
©Getty ImagesJuan Bernabé sul saluto romano:
Juan Bernabé sul saluto romano: "Stimo Mussolini e Franco"
 
Lazio-Marsiglia 0-0, le pagelle
Quanto ne sai sulla Serie A degli anni '90? Rispondi al quiz
Zenit-Juventus 0-1, le pagelle
Brutto infortunio per Romelu Lukaku: le foto
Inter-Sheriff 3-1, le pagelle
Amandine Henry, la calciatrice bella da far girare la testa. Le foto
Kosovare Asllani, le foto della bellissima calciatrice
I calciatori svelano i loro idoli: le foto (volume III)