L'Empoli esulta, furia Lazio contro l'arbitro

Empoli-Lazio 1-0. Quinta partita consecutiva senza vittorie per i biancocelesti, avvitati in una crisi profonda, affondati in Toscana da una rete di Tonelli e infuriati per alcune decisioni dubbie della terna arbitrale.
 
Il difensore degli azzurri colpisce subito al 4', con un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Scarsa la reazione al gol per gli uomini di Pioli, in balia degli eventi per tutto il primo tempo.
 
I capitolini riprendono in mano il loro destino nella ripresa, quando Pioli si decide a mettere in campo Felipe Anderson e Klose per Radu e Milinkovic-Savic. La Lazio schiaccia l'Empoli nella propria metà campo e crea occasioni a grappolo con Candreva, Felipe Anderson e Klose, puntualmente sventate da Skorupski.
 
Gli ospiti protestano furiosamente per le reti annullate a Klose al 65' (contrasto presunto con Skorupski) e all'83' (posizione irregolare, anche questa dubbia). Non servono cinque minuti di recupero, Parolo sfiora la rete con un tiro dalla distanza ma finisce 1-0.

ARTICOLI CORRELATI:

Faggiano:
Faggiano: "Serve normalità, ora solo chiacchiere"
Rocco Commisso si iscrive tra i pessimisti
Rocco Commisso si iscrive tra i pessimisti
Giuseppe Corrado rilancia per ripartire
Giuseppe Corrado rilancia per ripartire
 
Le foto di Soraja Vucelic, la prorompente ex di Neymar
Le foto della figlia di Hulk Hogan
Le foto di Bianca Gascoigne
Diletta Leotta colpisce ancora