Inter, Nicolò Barella svela il suo idolo

Il centrocampista nerazzurro ammette di ispirarsi a Dejan Stankovic e che vuole fare bene come il serbo.

11 Ottobre 2021

È in nerazzurro dall'estate 2019

Nicolò Barella è diventato il perno del centrocampista dell'Inter e della Nazionale. Sulla sua avventura in nerazzurro, iniziata nell'estate 2019, ha risposto ad alcune domande dei tifosi sul profilo Instagram del club.

Il sardo ha così svelato il suo modello di riferimento: "Uno dei miei idoli era Dejan Stankovic, mi è sempre piaciuto come calciatore - così Barella - e ho sempre cercato di prendere il meglio da lui e cercare di fare bene come ha fatto con l'Inter". Oltre a parlare del serbo ha raccontato anche del suo rapporto con il collega di reparto Marcelo Brozovic: "È nato in maniera naturale. Siamo due persone dirette, vere, quindi ci piace stare insieme, ridere, scherzare e divertirci".

Barella ha poi parlato del numero di maglia scelto in nerazzurro: "Ho sempre avuto il 18, ma quando sono arrivato all'Inter c'era Asamoah, quindi ho dovuto virare su un altro numero e ho scelto il 23 perché era il numero di LeBron James, anche se ora l'ha cambiato". Infine ha scelto il suo gol più bello: "Quello con la Fiorentina in Coppa Italia - parla della sfida giocata a San Siro a gennaio 2020 - perché era il più difficile per coordinazione, sono contento che la palla sia andata all'angolino".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesNuovo San Siro, le ultime dichiarazioni del sindaco Sala
Nuovo San Siro, le ultime dichiarazioni del sindaco Sala
©Getty ImagesInter-Juventus, sul Var Dino Zoff la vede così
Inter-Juventus, sul Var Dino Zoff la vede così
©Getty ImagesSerie B, il giudice: tre giornate a Kargbo, Pisa multato
Serie B, il giudice: tre giornate a Kargbo, Pisa multato
©Getty ImagesSerie A, il giudice squalifica Mourinho e altri 3 allenatori
Serie A, il giudice squalifica Mourinho e altri 3 allenatori
©Getty ImagesJuve Under 23-Pro Sesto, rissa sfiorata: squalificati i due allenatori
Juve Under 23-Pro Sesto, rissa sfiorata: squalificati i due allenatori
©Getty ImagesSan Siro, il comune di Milano fa chiarezza sul futuro del nuovo stadio
San Siro, il comune di Milano fa chiarezza sul futuro del nuovo stadio
 
Inter-Juventus 1-1, le pagelle
Cristiano Ronaldo, brutto gesto e rissa sfiorata: le foto
Napoli - Legia Varsavia 3-0: le pagelle
Lazio-Marsiglia 0-0, le pagelle
Quanto ne sai sulla Serie A degli anni '90? Rispondi al quiz
Zenit-Juventus 0-1, le pagelle
Brutto infortunio per Romelu Lukaku: le foto
Inter-Sheriff 3-1, le pagelle