Infantino difende con forza l'utilizzo della tecnologia nel calcio

Le parole del presidente della FIFA non lasciano dubbi sulla bontà della strada intrapresa col Var.

6 Marzo 2021

Il Presidente della FIFA Gianni Infantino ha parlato a margine dell'assemblea annuale dell'Ifab: c'è l'apertura a nuove modifiche

Con buona pace degli scettici, e di quelli che vorrebbero tornare al calcio di una volta, il Presidente della FIFA Gianni Infantino ha ribadito ancora una volta come il calcio di oggi non possa fare a meno della tecnologia. Il bilancio tracciato dal numero uno del calcio mondiale è assolutamente positivo, ma c'è di più. Infantino ha infatti anche anticipato alcune possibili modifiche alla regola del fuorigioco.

"Se pensiamo a com'era il calcio prima del Var e a come è adesso - ha dichiarato Infantino -, abbiamo fatto enormi passi avanti, e il calcio adesso è più giusto. Il Var ha semplificato il lavoro degli arbitri, e lavoriamo sempre per migliorarne il funzionamento. Ci sono stati tantissimi miglioramenti, se devo vincere voglio farlo nel modo giusto e il Var ha dato un contributo enorme in questo senso".

"Discutiamo sempre di come possiamo migliorare il calcio e di come renderlo più attraente, senza snaturare lo spirito del nostri sport. La regola sul fuorigioco è stata modificata due volte in 135 anni, ma siamo aperti a modifiche che aumentino lo spettacolo e il numero delle reti, a cose che diano più opportunità agli attaccanti. C'è stata anche una proposta di Arsène Wenger", ha chiosato Infantino.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesFiorentina, colpaccio per la salvezza a Verona
Fiorentina, colpaccio per la salvezza a Verona
©Getty ImagesLa lunga notte della Superlega
La lunga notte della Superlega
©Getty ImagesAndrea Pirlo stravolge la coppia d'attacco
Andrea Pirlo stravolge la coppia d'attacco
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala