Ilicic: "Presto per fare calcoli"

"Noi vogliamo vincere più partite possibili, poi alla fine conteremo i punti e vedremo cosa succederà", racconta lo sloveno.

Josep Ilicic, raggiante per il successo della sua Fiorentina a Milano con l’Inter, ha espresso tutta la sua soddisfazione con Sky Sport.
 
Cosa rappresenta questo 4-1 per voi?
Aspettavamo questa partita, che era per noi molto importante, volevamo vedere dove siamo, cosa possiamo fare. Però, è ancora presto per fare calcoli, ci sono ancora tante partite che dobbiamo giocare, poi vediamo cosa succede.
 
Dov’è che avete vinto questa partita?
Soprattutto con la pressione che abbiamo fatto. Noi dall’inizio abbiamo fatto subito pressione, abbiamo visto che l’Inter era in difficoltà, poi abbiamo fatto subito gol, che era molto importante per questa partita.
 
Ci pensate allo scudetto?
No, ancora è presto, ci sono ancora tante partite. Ci dobbiamo giocare ancora tante partite, vediamo che cosa succede. Noi vogliamo vincere più partite possibili, poi alla fine conteremo i punti e vedremo cosa succederà.
 
Cosa vi sta dando in più Sousa?
Come abbiamo visto, facciamo più pressione. Per tutta la squadra è molto più facile correre avanti che non correre dietro.

ARTICOLI CORRELATI:

La Fiorentina piange Narciso Parigi
La Fiorentina piange Narciso Parigi
Semplici:
Semplici: "La sfortuna non c'entra"
Il Bologna vince il derby, Barrow decisivo
Il Bologna vince il derby, Barrow decisivo
Striscione choc su Zaniolo, Fonseca durissimo
Striscione choc su Zaniolo, Fonseca durissimo
Lecce, Saponara out: Liverani fa chiarezza
Lecce, Saponara out: Liverani fa chiarezza
Gattuso punta tutto su Insigne
Gattuso punta tutto su Insigne
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon