Il Trapani rimonta il Como

Gol ed emozioni, ma alla fine solo delusione per due, nell’ultima partia della 25a giornata di Serie B. Al Provinciale di Trapani il Como si fa rimontare due reti negli ultimi 30’ dalla squadra di Serse Cosmi, mancando una ghiotta occasione per rilanciarsi in ottica salvezza.
 
I lariani inanellano il 6° risultato utile consecutivo, ma si mangiano le mani per la pessima gestione del doppio vantaggio, maturato al 27’ grazie a una spettacolare deviazione acrobatica di Pettinari su cross dalla sinistra di Marconi e poi al 9’ della ripresa con un sontuoso tocco di esterno di Simone Andrea Ganz su pennellata da 40 metri di Ghezzal.
 
A questo punto un Como fino a quel momento ordinato e pungente in contropiede ha subìto la veemente reazione del Trapani, che ha subito accorciato le distanze al 15’ con Montalto, bravo a ribadire di testa in rete un’errata respinta di Scuffet su tiro-cross di Nizzetto, per poi dare vita a un vero assedio.
 
A poco servono le sostituzioni di Festa, anche se il 2-2 arriva solo con una morbida punizione dal limite di Scozzarella a 1’ dalla fine. Il Trapani sale a 33 punti, a +6 sulla zona playout. Como sempre ultimo a quota 20: lo spareggio-salvezza dista 7 lunghezze.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Godin se la prende con l'Italia:
Godin se la prende con l'Italia: "Stop al calcio tardivo"
Coronavirus, Daniele Faggiano sbotta
Coronavirus, Daniele Faggiano sbotta
Juventus, c'è l'accordo per il taglio agli stipendi
Juventus, c'è l'accordo per il taglio agli stipendi
 
Le foto di Bianca Gascoigne
Diletta Leotta colpisce ancora
Cecilia Rodriguez, bellezza argentina
Federica Nargi bella e sensuale