Il Comandante Camilli punge il Monza

Il presidente della Viterbese commenta la composizione dei gironi di Serie C.

Il sogno di Silvio Berlusconi e Adriano Galliani di riportare in Serie A il Monza in due anni sembra poter prendere forma grazie all'ottimo inizio di stagione della squadra di Cristian Brocchi, già regina indisturbata del girone A della Serie C.

Il raggruppamento in cui sono stati inseriti i brianzoli sembra mancare di una degna rivale per Chiricò e compagni, particolare, quest'ultimo, che è stato fatto notare con un pizzico di sarcasmo e ironia dal presidente della Viterbese Piero Camilli nel corso di un'intervista a 'Il Messaggero': "Hanno fatto ancora una volta i gironi su misura per il Monza, le avversarie principali sono Renate, Giana, Pontedera. Gli hanno confezionato un campionato ridicolo... Come diceva qualcuno a pensar male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca” le parole di fuoco del 'Comandante'.

La Viterbese è stata invece inserita nel girone C, attualmente comandato dalla Ternana.

camilli

ARTICOLI CORRELATI:

Simy avvicina il Crotone alla A
Simy avvicina il Crotone alla A
Juventus, Sarri si scaglia contro l'orario
Juventus, Sarri si scaglia contro l'orario
Giacomelli può lasciare Vicenza
Giacomelli può lasciare Vicenza
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa