Il Barcellona inciampa, il Bayern crolla

Sabato da dimenticare per le due grandi: catalani sconfitti dal Levante, bavaresi umiliati dall'Eintracht.

L’obiettivo stagionale sarà la Champions League, ma in casa Bayern il rischio è di essere divorati dalle polemiche. Il 5-1 subito in casa dell’Eintracht Francoforte, solo in parte giustificato dall’espulsione al 9’ di Boateng, fa precipitare la squadra di Kovac, un ex, al terzo posto, a -4 dal Borussia Moenchengladbach e alle spalle anche dal Borussia Dortmund, che spaventa l’Inter in vista della Champions facendone tre al Wolfsburg.

Bayern sotto due gol già al 34’ per le marcature di Kostic e Sow, Lewandowski sembra riaprirla, ma Da Costa, Hinteregger e Paciencia completano il tracollo bavarese prima del 70’.

Piange anche il Barcellona, sorprendentemente sconfitto dal Levante: a Valverde non basta Messi, a segno su rigore al 38’. Suarez esce per infortunio e il Levante fa l’impresa segnando tre reti tra il 15’ e il 20’ del secondo tempo con Campaña, Borja Mayoral e Radoja. Terzo ko in campionato per i blaugrana.

Gnabry

ARTICOLI CORRELATI:

Simy avvicina il Crotone alla A
Simy avvicina il Crotone alla A
Juventus, Sarri si scaglia contro l'orario
Juventus, Sarri si scaglia contro l'orario
Giacomelli può lasciare Vicenza
Giacomelli può lasciare Vicenza
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa