Higuain: "Triste per l'addio al Napoli"

"Sento sempre un affetto speciale per i posti che devo abbandonare".

10 Aprile 2017

Gonzalo Higuain, in attesa della supersfida col Barcellona, si è concesso ai microfoni del quotidiano 'El Mundo', tornando a parlare anche del suo tanto discusso trasferimento a Torino.

"Il calcio è fatto di gioia e di tristezza. Se il Bernabeu mi ha fatto piangere? Naturalmente, quando sono dovuto andar via da Madrid. Ugualmente quando ho lasciato Napoli. Sento sempre un affetto speciale per i posti che devo abbandonare. Quando ho dovuto lasciare le due città è stato un momento molto triste".

"Non è vero, - ha aggiunto il Pipita - non ho mai detto che il mio rapporto con Cristiano era difficile. Non avrei potuto giocato tre anni con lui se il rapporto fra di noi fosse stato cattivo. Il rapporto con lui era normale, era sempre cordiale. Lo rispetto e lo ammiro per tutto quello che ha fatto. Se vado a Madrid e lo vedo, fra noi è tutto ok".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesUrbano Cairo intravede la salvezza
Urbano Cairo intravede la salvezza
©Getty ImagesZlatan Ibrahimovic, il Milan ha già il piano B
Zlatan Ibrahimovic, il Milan ha già il piano B
©Getty ImagesIlicic dribbla le voci sul Milan
Ilicic dribbla le voci sul Milan
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto