Gerard Houllier è morto

Il tristissimo 2020 porta un'altra scomparsa nel mondo del calcio.

14 Dicembre 2020

Dopo Michel Hidalgo e Robert Herbin, mentore del Saint-Etienne dei miracoli, Houllier è il terzo allenatore ad avere contribuito alla storia del calcio francese a lasciarci in quest'anno da dimenticare.

Il tristissimo 2020 porta un’altra scomparsa nel mondo del calcio. E’ morto Gerard Houllier. Aveva 73 anni.

Di recente era stato operato per l’ennesima volta a un’aorta in un ospedale parigino e sembrava sul punto di essere dimesso. Lo aveva scritto qualche giorno fa lui stesso. Invece, purtroppo, le sue condizioni sono improvvisamente peggiorate fino al decesso.

Dopo Michel Hidalgo e Robert Herbin, mentore del Saint-Etienne dei miracoli, Houllier è il terzo allenatore ad avere contribuito alla storia del calcio francese a lasciarci in quest'anno da dimenticare. Nela sua lunga carriera ha guidato, tra le altre, la nazionale transalpina, il Liverpool, il Paris Saint Germain e il Lione. All’Aston Villa, nel 2011, la sua ultima esperienza in panchina.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesZlatan Ibrahimovic, niente Europei: il comunicato ufficiale
Zlatan Ibrahimovic, niente Europei: il comunicato ufficiale
©Getty ImagesKrzysztof Piatek, amara rinuncia
Krzysztof Piatek, amara rinuncia
©Getty ImagesNo agli Europei da Virgil van Dijk
No agli Europei da Virgil van Dijk
 
Lazio-Torino 0-0, le foto
Adriano Galliani le tenta tutte per la A: le foto
Alisson fa gol di testa! Le foto
Juventus-Inter 3-2, le foto
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto