Gerard Houllier è morto

Il tristissimo 2020 porta un'altra scomparsa nel mondo del calcio.

14 Dicembre 2020

Dopo Michel Hidalgo e Robert Herbin, mentore del Saint-Etienne dei miracoli, Houllier è il terzo allenatore ad avere contribuito alla storia del calcio francese a lasciarci in quest'anno da dimenticare.

Il tristissimo 2020 porta un’altra scomparsa nel mondo del calcio. E’ morto Gerard Houllier. Aveva 73 anni.

Di recente era stato operato per l’ennesima volta a un’aorta in un ospedale parigino e sembrava sul punto di essere dimesso. Lo aveva scritto qualche giorno fa lui stesso. Invece, purtroppo, le sue condizioni sono improvvisamente peggiorate fino al decesso.

Dopo Michel Hidalgo e Robert Herbin, mentore del Saint-Etienne dei miracoli, Houllier è il terzo allenatore ad avere contribuito alla storia del calcio francese a lasciarci in quest'anno da dimenticare. Nela sua lunga carriera ha guidato, tra le altre, la nazionale transalpina, il Liverpool, il Paris Saint Germain e il Lione. All’Aston Villa, nel 2011, la sua ultima esperienza in panchina.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesFrancia, Karim Benzema rivede la nazionale
Francia, Karim Benzema rivede la nazionale
©Getty ImagesFederico Buffa dedica a Pelé il suo racconto di Natale
Federico Buffa dedica a Pelé il suo racconto di Natale
©Getty ImagesMorto Sabella: vice a Parma, poi c.t. dell'Argentina
Morto Sabella: vice a Parma, poi c.t. dell'Argentina
 
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto
SuperMario Balotelli show: le foto
Un 2020 con tante scarpe appese al chiodo: le foto di chi ha lasciato