Genoa, buone notizie per Mateo Retegui

Genoa, buone notizie per Mateo Retegui

Ormai ci siamo. Sembra tutto pronto per il ritorno in campo di Mateo Retegui, ai box da quasi due mesi, tolti i 45 minuti giocati contro la Salernitana a fine ottobre. L'attaccante dei rossoblù, infatti, è tornato ad allenarsi in gruppo con i suoi compagni di squadra, come riportato da 'La Gazzetta dello Sport'.

Si tratta di un recupero fondamentale per mister Gilardino, sia perché l'assenza del centravanti azzurro ha pesato nell'attacco del Grifone, sia perché anche contro l'Empoli, che farà visita al Genoa sabato pomeriggio, mancherà ancora Albert Gudmundsson, fermato da una distrazione muscolare al polpaccio.

Retegui si candida per una maglia dal 1' nel prossimo turno contro i toscani, sostenuto da Malinovskyi, con Messias ed Ekuban, anch'egli recuperato, pronti a subentrare dalla panchina. Non ci sarà invece Kevin Strootman, andato ko contro il Frosinone: il centrocampista olandese ha riportato una distrazione al bicipite femorale della coscia destra e tornerà a disposizione solo nel 2024.

Articoli correlati