Fiorentina, in Europa tocca a Rossi

Pepito titolare nella delicata sfida contro il Belenenses. Spazio anche a Suarez.

Gara decisiva per la Fiorentina in Europa League. Dopo lo scivolone, alla prima giornata, con il Basilea, la Viola fa visita al Belenenses con l'obiettivo di portare a casa i tre punti in palio e rilanciarsi in classifica generale. La grande novità riguarda Rossi. Pepito, salvo sorprese dell'ultima ora, partirà titolare.

Rossi avrà quindi l'occasione di tornare al gol in Europa, un'emozione che gli manca da oltre due anni. Il suo ultimo sigillo risale, infatti, al 19 settembre 2013, quando trovò la via della rete, ironia della sorte, contro un'altra squadra portoghese, il Paços de Ferreira.

Sousa, dopo l'eccellente inizio di campionato, punta a rilanciarsi anche in Europa League. 3-5-2 per i viola, orfani di Rodriguez (squalificato), Pasqual e Gilberto. Sepe in porta, difesa con Tomovic, Astori e Alonso. A centrocampo Blaszczykowski ,Verdù, Suarez, Fernandez e Bernardeschi. In avanti Rossi e Babacar.

4-4-2 per i portoghesi di Sa Pinto. Ventura tra i pali, Amorim, Tonel, Brandao e Geraldes. Centrocampo con Rosa, Sousa, Pinto e Martins. In avanti fiducia a Sturgeon e Leal.

ARTICOLI CORRELATI:

Il Parma perde Kulusevski
Il Parma perde Kulusevski
Reggina-Bari non è ancora finita
Reggina-Bari non è ancora finita
La Fermana pesca in casa Chievo
La Fermana pesca in casa Chievo
C: Monza e Vicenza volano, pari a Reggio Calabria
C: Monza e Vicenza volano, pari a Reggio Calabria
Liga, il Real Madrid si prende il primo posto
Liga, il Real Madrid si prende il primo posto
Inter, in tanti a rischio squalifica
Inter, in tanti a rischio squalifica
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli