Fabbro non concorda con Stroppa

"Forse il suo modo di giocare è un po' azzardato. E l'Avellino mi sorprende" dice l'ex difensore degli irpini.

L'ex giocatore dell’Avellino Alessandro Fabbro ha parlato a "Lady B".

"Sinceramente non mi aspettavo questo avvio degli irpini, ma vedendo giocare la squadra di Novellino lo si capisce facilmente . Ha una rosa esperta che conosce bene la categoria e in più hanno mantenuto il blocco importante della scorsa stagione".

"Pensavo che il Foggia potesse partire con buoni risultati e grande entusiasmo. Forse il modo di giocare di Stroppa è un po’ azzardato. Se Inzaghi pensa molto alla fase difensiva, lo stesso non si può dire del Foggia. Non so se potrà risalire con questo metodo di gioco. Sarebbe un peccato per la piazza e per i tifosi. Dovranno sicuramente fare qualcosa in più come il Cesena".

ARTICOLI CORRELATI:

Del Piero:
Del Piero: "In campo tra un mese? Un sogno"
Il Sassuolo:
Il Sassuolo: "Importante finire il campionato"
Coronavirus, l'appello di Dzeko
Coronavirus, l'appello di Dzeko
 
Le foto della figlia di Hulk Hogan
Le foto di Bianca Gascoigne
Diletta Leotta colpisce ancora
Cecilia Rodriguez, bellezza argentina