Fabbro non concorda con Stroppa

"Forse il suo modo di giocare è un po' azzardato. E l'Avellino mi sorprende" dice l'ex difensore degli irpini.

L'ex giocatore dell’Avellino Alessandro Fabbro ha parlato a "Lady B".

"Sinceramente non mi aspettavo questo avvio degli irpini, ma vedendo giocare la squadra di Novellino lo si capisce facilmente . Ha una rosa esperta che conosce bene la categoria e in più hanno mantenuto il blocco importante della scorsa stagione".

"Pensavo che il Foggia potesse partire con buoni risultati e grande entusiasmo. Forse il modo di giocare di Stroppa è un po’ azzardato. Se Inzaghi pensa molto alla fase difensiva, lo stesso non si può dire del Foggia. Non so se potrà risalire con questo metodo di gioco. Sarebbe un peccato per la piazza e per i tifosi. Dovranno sicuramente fare qualcosa in più come il Cesena".

ARTICOLI CORRELATI:

Il Belgio la chiude qui: Bruges campione
Il Belgio la chiude qui: Bruges campione
Tommasi:
Tommasi: "Giocare in estate l'ultimo dei problemi"
Bielorussia, i tifosi si ribellano
Bielorussia, i tifosi si ribellano
 
Le foto della figlia di Hulk Hogan
Le foto di Bianca Gascoigne
Diletta Leotta colpisce ancora
Cecilia Rodriguez, bellezza argentina