Coppa Italia alla Juventus: l'Atalanta cade 2-1 in finale

A Reggio Emilia finisce 2-1 per i bianconeri: in gol Kulusevski e Malinovskyi, poi decisivo Chiesa.

19 Maggio 2021

La Coppa Italia 2021 va alla Juventus, capace di battere per 2-1 una bella Atalanta, che però crolla nel secondo tempo. In gol Kulusevski e Malinovskyi, poi decisivo Chiesa.

Inizio subito scoppiettante, con Palomino e Zapata che sfiorano il vantaggio nerazzurro già nei primi cinque minuti. Ma la Juventus non sta solo a guardare, con Kulusevski in particolare che quando trova spazio a destra fa paura. Al 12' la prima possibile svolta: duro intervento di Rabiot su Pessina in area, ma Massa e il Var fanno proseguire.

L'Atalanta si arrabbia, ma si rende di nuovo pericolosa con Zapata. E il primo tempo continua a sembrare un monologo nerazzurro, con Freuler che al termine di un'azione caotica si inventa un diagonale che sibila oltre il palo. E il gol arriva, ma lo segna la Juventus. È Kulusevski a punire la sua ex squadra, con una conclusione a giro al 31' dopo una serie di rimpalli. Anche in questo caso si lamentano gli orobici: l'azione era partita da un recupero molto vigoroso di Cuadrado su Gosens.

La prima frazione di gioco, però, è tutt'altro che finita: Hateboer ci prova di testa, Buffon para. Al 42', quindi, il "solito" Malinovskyi con un bolide di prima intenzione timbra il pareggio su servizio di Hateboer. La partita sembra poter virare verso gli orobici, ma nel secondo tempo scende in campo un'altra Juventus.

I bianconeri sono infatti più tonici, aggressivi, e colgono di sorpresa un'Atalanta che improvvisamente perde i suoi automatismi. E gli inserimenti del temutissimo Muriel, di Pasalic, di Ilicic e Miranchuk non aiutano la Dea a tornare ai suoi livelli. Così subito McKennie sfiora il nuovo vantaggio, quindi ci provano ancora Kulusevski e Cristiano Ronaldo, con un colpo di testa troppo timido. All'ora di gioco Chiesa colpisce il palo. Pirlo chiama Dybala e vorrebbe sostituire proprio Chiesa, che però all'ultimo pallone giocato punta la porta e al 72' segna il gol che risulterà decisivo.

Finale nervoso per l'Atalanta, con il solo Muriel che prova concretamente a pareggiare, quindi Toloi viene espulso per proteste dalla panchina. E i nerazzurri di Gasperini continuano a restare senza trofei.

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesChristian Eriksen è stato operato: installato il defibrillatore
Christian Eriksen è stato operato: installato il defibrillatore
©Getty ImagesEuro2020: l'Olanda regola l'Austria e va agli ottavi
Euro2020: l'Olanda regola l'Austria e va agli ottavi
©Getty ImagesEuro2020, il Belgio piega la Danimarca
Euro2020, il Belgio piega la Danimarca
©Getty ImagesEuro2020, prima gioia per Ucraina e Shevchenko
Euro2020, prima gioia per Ucraina e Shevchenko
©Getty ImagesEuro2020, Simon Kjaer torna in campo per Christian Eriksen
Euro2020, Simon Kjaer torna in campo per Christian Eriksen
©Getty ImagesEuro2020, Manuel Locatelli:
Euro2020, Manuel Locatelli: "Sono orgoglioso"
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle