Coppa Italia, alla Juve il primo round contro l’Inter: decide Ronaldo

Finisce 2-1 per la Juventus la semifinale d'andata di Coppa Italia: CR7 ribalta la rete iniziale di Lautaro Martinez.

2 Febbraio 2021

La Juventus batte 2-1 l'Inter a San Siro, nella semifinale d'andata di Coppa Italia.

La Juventus batte 2-1 l'Inter a San Siro, nella semifinale d'andata di Coppa Italia, e ipoteca il passaggio alla finalissima: ai nerazzurri, infatti, sarà necessario vincere evitando però di farlo per 1-0 nella gara di ritorno in programma all?Allianz Stadium martedì prossimo.

Sono proprio i nerazzurri, però, a passare in vantaggio quando il cronometro non è ancora arrivato al 10': splendida l'azione in contropiede, con Barella che serve Lautaro Martinez e l'argentino che conclude a rete, trovando un Buffon non irresistibile, per l'1-0.

La reazione dei bianconeri però è veemente e il pareggio arriva al 26': Cuadrado cade in area, in sala Var Irrati suggerisce a Calvarese di giudicare l'azione all'on-field review e l'arbitro della sezione di Teramo giudica fallosa la trattenuta di Ashley Young. Il direttore di gara dirà al capitano nerazzurro Handanovic: "E' netto, gli ha tirato il braccio". Dal dischetto va Cristiano Ronaldo e non sbaglia. L'Inter accusa il colpo e la Juve ne approfitta completando la rimonta al 35': Handanovic e Bastoni non si capiscono, ad approfittarne è ancora CR7 il cui diagonale bacia il palo interno prima di varcare la linea di porta.

Nella ripresa le emozioni non mancano: Alexis Sanchez prima e Darmian poi creano qualche grattacapo agli ospiti, che però resistono all'assalto nerazzurro. Nemmeno gli ingressi di Perisic, Eriksen, Sensi e Pinamonti riescono a cambiare le sorti del match: vince la Juventus, che giocherà in casa il ritorno forte del vantaggio e, soprattutto, delle due reti segnate in trasferta.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Foto BuzziB, cambiano gli orari di tre partite
B, cambiano gli orari di tre partite
©Getty ImagesCastori non prende sottogamba la Spal
Castori non prende sottogamba la Spal
©Getty ImagesDal Tiki Taka alla costruzione dal basso, la rivoluzione concettuale che ha cambiato il calcio
Dal Tiki Taka alla costruzione dal basso, la rivoluzione concettuale che ha cambiato il calcio
 
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle