Champions: batticuore Napoli, espugnata Braga. Lautaro salva l’Inter a San Sebastian

Champions League: Sporting Braga-Napoli 1-2, Real Sociedad-Inter 1-1

Si chiude senza sconfitte per le squadre italiane il primo turno di Champions League 2023/24. Dopo i pareggi di Milan e Lazio di martedì, arrivano un successo, quello del Napoli per 2-1 in casa dello Sporting Braga, e un altro pari, quello dell'Inter sul campo della Real Sociedad per 1-1.

I partenopei ricominciano dunque con tre punti la loro avventura nella massima competizione europea: al vantaggio firmato da Di Lorenzo nel recupero del primo tempo (conclusione vincente sotto la traversa), i portoghesi rispondono all'84' con il gol segnato di testa da Bruma, ma una deviazione goffa nella propria porta di Niakaté su cross basso di Zielinski al minuto 88 permette ai partenopei di conquistare un brillante successo.

Per l'Inter, reduce dalla cinquina del derby, il match contro la Real Sociedad parte in salita, per via della rete di Mendez che arriva dopo un'ingenuità difensiva di Bastoni al 4'. All'88' è però Lautaro Martinez a fissare il punteggio sull'1-1, concludendo nel modo migliore possibile un'azione partita con un confuso batti e ribatti in area.

Nell'altro match del gruppo del Napoli, il Girone C, il Real Madrid ha battuto di misura un tenace Union Berlino (decisiva la rete di Bellingham al 94'), mentre nel Girone D, quello dell'Inter, il Salisburgo ha avuto la meglio sul campo del Benfica per 2-0 (a segno Simic al 15' e Gloukh al 51').

Articoli correlati