Caso Diawara, la sentenza: il Coni dà ragione alla Figc

Ricorso dei giallorossi respinto anche dal Collegio di garanzia: Verona-Roma del 19 settembre resta 3-0 a tavolino.

15 Marzo 2021

Verona-Roma dello scorso 19 settembre resterà omologata con il risultato di 3-0 a tavolino per l'errore di compilazione delle liste, da parte dello staff giallorosso, che riguardava Amadou Diawara, inserito fra gli under 22 nonostante avesse compiuto 23 anni. E' quanto ha deciso, nella giornata di lunedì, il Collegio di garanzia del Coni, confermando così le prime sentenze del Giudice sportivo e della Corte d'appello sportiva della Figc.

Nella nota pubblicata anche sul sito ufficiale del Collegio di garanzia del Coni, si legge: "Nel giudizio iscritto al R.G. ricorsi n. 113/2020, presentato, in data 10 dicembre 2020, dalla A.S. Roma S.p.A., in persona del suo Direttore Generale, legale rappresentante pro tempore, CEO Dott. Guido Fienga, nei confronti della Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC), in persona del Presidente legale rappresentante pro tempore, Dott. Gabriele Gravina, e della società Hellas Verona FC, in persona del legale rappresentante pro tempore, Amministratore Unico Sig. Maurizio Setti, per l’annullamento della decisione n. 13/2020-2021 della Corte Sportiva d’Appello Nazionale della FIGC del 10 novembre 2020, trasmessa via pec in pari data, con cui la suddetta Corte ha respinto il ricorso avanzato dalla ricorrente avverso la decisione del Giudice Sportivo c/o la Lega di Serie A, di cui al C.U. n. 32 del 22 settembre 2020, con il quale è stata irrogata, a carico della A.S. Roma S.p.A., la sanzione della perdita della gara contro l'Hellas Verona, disputata in data 19 settembre 2020, valida per la prima giornata di Campionato di Serie A - s.s. 2020/2021, con il risultato di 0-3, per la violazione del punto 8 ed ai sensi del punto 9 del C.U. n. 83/A del 20 novembre 2014. Respinge il ricorso".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesBeppe Marotta minacciato e pronto a dimettersi
Beppe Marotta minacciato e pronto a dimettersi
©Getty ImagesStefano Pioli non ha paura di rovinare la stagione
Stefano Pioli non ha paura di rovinare la stagione
©Getty ImagesUn Raspadori formato Superlega fa male al Milan: 2-1 Sassuolo
Un Raspadori formato Superlega fa male al Milan: 2-1 Sassuolo
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala