Cantona: "Ibra? Sono io il re"

10 Luglio 2016

Eric Cantona, ai microfoni di Eurosport UK, ha accolto a modo suo Zlatan Ibrahimovic a Mancheser:

"Tu hai deciso di andare ai Red Devils e questa è la scelta migliore che potessi fare. Quando camminerai nel Teatro dei Sogni e sentirai i fantasmi delle leggende che ci sono state prima, quando segnerai un gol di fronte alla Stretford End, quando sentirai il pubblico che invoca il tuo nome, quando il tuo cuore batterà così forte da uscirti fuori dal petto, quando sentirai che amerai loro più di quanto loro amano te; a quel punto saprai, amico mio, che finalmente è diventata casa tua. Solo l'ultima cosa, Zlatan. Può esserci soltanto un re a Manchester. Tu puoi essere il principe se vuoi e la numero 7 è tua, se ti interessa. Questo è il mio regalo di benvenuto. Il re è andato. Lunga vita al principe".

©

ULTIME NOTIZIE:

©Roma, José Mourinho ne fa fuori cinque e svela la verità
Roma, José Mourinho ne fa fuori cinque e svela la verità
©Napoli: Luciano Spalletti dice la sua sui fischi dagli spalti a Roma
Napoli: Luciano Spalletti dice la sua sui fischi dagli spalti a Roma
©José Mourinho frena il Napoli e fa sorridere il Milan
José Mourinho frena il Napoli e fa sorridere il Milan
©Maurizio Sarri furioso, la Lazio in ritiro fino a mercoledì
Maurizio Sarri furioso, la Lazio in ritiro fino a mercoledì
©Mario Balotelli salva Vincenzo Montella al 97'
Mario Balotelli salva Vincenzo Montella al 97'
©Serie A, tris della Fiorentina al Cagliari
Serie A, tris della Fiorentina al Cagliari
 
Cristiano Ronaldo, brutto gesto e rissa sfiorata: le foto
Napoli - Legia Varsavia 3-0: le pagelle
Lazio-Marsiglia 0-0, le pagelle
Quanto ne sai sulla Serie A degli anni '90? Rispondi al quiz
Zenit-Juventus 0-1, le pagelle
Brutto infortunio per Romelu Lukaku: le foto
Inter-Sheriff 3-1, le pagelle
Amandine Henry, la calciatrice bella da far girare la testa. Le foto