Black out Albania, Mondiale compromesso

In Liechtenstein l’Italia non riesce a recuperare terreno sulla Spagna (che ne fa altri 4) nella differenza reti, ma la novità del gruppo G di qualificazione al Mondiale è il sorpasso di Israele sull’Albania al 3° posto: la squadra di De Biasi crolla, resta in 9 e vede lontanissima la Russia. Ora dovrà giocarsi tutto nella prima sfida del 2017 contro l’Italia.

Negli altri gironi spiccano le vittorie di Irlanda e della Croazia, ora sole al comando dei rispettivi raggruppamenti: i verdi inguaiano l’Austria, mentre Brozovic fa chiudere male il 2016 da sogno dell’Islanda. Perde terreno il Galles cui non basta Bale.

Gruppo D 
Austria-Irlanda 0-1
48’ McClean
Galles-Serbia 1-1
30’ Bale (G); 86’ Mitrovic (S)
Georgia-Moldavia 1-1
16’ Qazaishvili (G); 83’ Gatcan (M) 
Classifica: Irlanda 10; Serbia 8; Galles 6; Austria 4; Georgia 2; Moldova 1

Gruppo G
Albania-Israele 0-3
18’ Zahavi; 66’ Einbinder; 83’ Atar
Liechtenstein-Italia 0-4
11’, 44’ Belotti; 12’ Immobile; 32’ Candreva
SpagnaMacedonia 4-0
34’ aut. Velkoski (S); 63’ Vitolo; 84’ Monreal; 85’ Aduriz
Classifica: Spagna, Italia 10; Israele 9; Albania 6; Macedonia, Liechtstenstein 0

Gruppo I 
CroaziaIslanda 2-0
15’, 91’ Brozovic
TurchiaKosovo 2-0
51’ Yilmaz; 55’ Sen
UcrainaFinlandia 1-0
25’ Kravets (U)
Classifica: Croazia 10; Ucraina 8; Islanda 7; Turchia 5; Finlandia, Kosovo 1

Articoli correlati

P