Bene il Portogallo ma non Andrè Silva

I lusitani hanno battuto il Messico nella finalina della Confederations Cup.

2 Luglio 2017

Il Portogallo batte 2-1 il Messico nella finalina della Confederations Cup e si aggiudica il terzo posto in attesa del match tra Cile e Germania che decreterà la vincitrice del torneo.

Partono meglio i lusitani che potrebbero passare in vantaggio dopo 16’ ma il neo-milanista Andrè Silva dal dischetto sbaglia clamorosamente favorendo il Messico che grazie ad una autorete di Neto, vecchia conoscenza del calcio italiano(ex difensore di Siena e Genoa) sigla l’1-0.

Pepe nel recupero finale ridà speranza al Portogallo grazie ad una zampata da calcio da angolo e riporta il punteggio in parità. Nei supplementari è Adrien Silva su rigore a rompere l’equilibrio prima che la partita si innervosisca. A farne le spese sono Nelsinho e Raul Jimenez che si vedono sventolare il cartellino rosso al 115’.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Milan, vittoria d'oro grazie all'autogol di Scamacca. Genoa ko
Milan, vittoria d'oro grazie all'autogol di Scamacca. Genoa ko
©Serie B, 12 squalificati. Multa per la Salernitana
Serie B, 12 squalificati. Multa per la Salernitana
©MLS: dopo otto mesi, torna in campo Pato
MLS: dopo otto mesi, torna in campo Pato
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala