Bayern campione, Ribery in lacrime

Settimo titolo consecutivo per il Monaco, il francese segna nella gara dell'addio come Robben.

Il Bayern Monaco è campione di Germania, per la 29a volta nella storia, la settima consecutiva. La squadra più vincente di Germania ha messo il sigillo al quinto titolo consecutivo grazie al 5-1 sull’Eintracht Francoforte nell’ultima giornata di campionato, chiudendo il testa a testa che ha visto soccombere il Borussia Dortmund, in testa per buona parte della stagione.

Dell’ex juventino Coman il primo gol, poi nella ripresa succede di tutto: pareggia Haller prima dello show firmato Alaba, Renato Sanches, Ribery e Robben.

Significative le reti degli ultimi due, al passo d’addio rispettivamente dopo dodici e dieci stagioni. Applausi da compagni e tifosi, il francese non ha trattenuto le lacrime. In Champions vanno anche Lipsia e Bayer Leverkusen.
 

Ribery

ARTICOLI CORRELATI:

Malagò:
Malagò: "Chiederemo il rinvio dei Mondiali di Cortina"
Gigi Simoni, commozione per i funerali a Pisa
Gigi Simoni, commozione per i funerali a Pisa
Stadio Fiorentina, i tifosi con Commisso
Stadio Fiorentina, i tifosi con Commisso
 
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag
Paola Saulino prorompente e sexy
Wanda Nara sbalordisce ancora
Le foto della bellissima golfista Anna Rawson