Balotelli regala lo scudetto al Monaco

Il Nizza strapazza il Psg: 3-1 con gran gol di Super Mario. Espulsi Thiago Motta e Di Maria, i parigini abdicano.

30 Aprile 2017

Il Paris Saint Germain completa una stagione da dimenticare abdicando in Ligue 1 dopo 4 titoli consecutivi. La squadra di Emery è infatti stata battuta per 3-1 dal Nizza di uno scatenato Mario Balotelli, che fa un favore indiretto al Monaco: gli avversari della Juventus in Champions League hanno una partita in meno, ma sono a +3 a tre giornate dal termine.

Il Psg arrivata caricatissimo dal 5-0 allo stesso Monaco nella semifinale di Coppa di Francia, ma si è arreso alla forza di un Nizza già sicuro del terzo posto.

Spettacolare il primo gol di Balotelli, che ha aperto le marcature al 25’ andando segno con il sinistro da fuori area, ma la gara è decollata nella ripresa. Prima il raddoppio di Ricardo Pereira, poi i due miracoli del portiere del Nizza Cardinale su Cavani e Thiago Silva.

Finale senza tregua: Marquinhos la riapre, il greco Donis, prodotto del vivaio della Juventus, fa 3-1 al 90’, ma in mezzo saltano i nervi ai giocatori del Psg, che chiude in 9 per la doppia espulsione a Thiago Motta e Di Maria, rei di colpi al volto degli avversari a palla lontana.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Antonio Cassano, attacco frontale a Conte:
Antonio Cassano, attacco frontale a Conte: "Fa rabbrividire"
©Milan, Pioli si fida della versione di Ibrahimovic
Milan, Pioli si fida della versione di Ibrahimovic
©Bayern Monaco, altro stop: solo 1-1 in casa con l'Union Berlino
Bayern Monaco, altro stop: solo 1-1 in casa con l'Union Berlino
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto