Ancelotti junior confessa un rimpianto

Il figlio del tecnico del Napoli ammette cosa non ha funzionato nella stagione degli azzurri.

Come successo in altre occasioni in stagione, Carlo Ancelotti ha lasciato spazio al figlio Davide, suo vice al Napoli, nel post della gara vinta contro la Spal.

"Abbiamo fatto una bellissima partita, interpretata bene sotto tutti gli aspetti. Nel secondo tempo ci siamo abbassati un po', soffrendo per 10-15 minuti, ma poi siamo stati bravi a reagire e non mollare. Abbiamo vinto meritatamente" ha detto il tecnico in seconda degli azzurri.

Inevitabile però pensare già al futuro. Davide Ancelotti non nega che la stagione abbia un retrogusto amaro: "A Napoli si vive e si lavora bene, ma c'è rammarico per non aver vinto niente. Comunque la squadra sa giocare e anche il prossimo anno continuerà a far divertire la gente. Dobbiamo migliorare, ma penso che con qualche aggiustamento riusciremo a farlo".
 

ARTICOLI CORRELATI:

Serie A: metà match in notturna, solo 10 al pomeriggio
Serie A: metà match in notturna, solo 10 al pomeriggio
Tegola per il Torino, Baselli va ko
Tegola per il Torino, Baselli va ko
Ranieri mette nel mirino l'Inter
Ranieri mette nel mirino l'Inter
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena