Aguero e la confessione su Messi: "Stava malissimo"

"Quando l'ho saputo non ci potevo credere".

14 Ottobre 2021

L'ex City è stato vicino alla Pulce quando ha lasciato il Barcellona.

Aguero aveva scelto di lasciare il Manchester City e approdare al Barcellona anche per Lionel Messi. I due argentini non sono però riusciti a giocare insieme dato che la Pulce poche settimane dopo l'arrivo del Kun si è trasferito al Paris Saint Germain: "Non mi pento. Siamo sinceri, chi non vorrebbe essere al Barcellona? La maggior parte dei calciatori vorrebbe indossare questa maglia, indipendentemente da quello che fa la squadra. Sono arrivato con l'aspettativa di giocare con Messi e in una buona squadra, che è quello che il club cercava di fare". 

"Il suo addio è stato un momento di shock, quando l'ho saputo non ci potevo credere. Quel sabato sono andato a trovarlo a casa sua, stava malissimo. Per come sono fatto io, visto che lo vedevo poco bene, cercavo di fargli dimenticare quello che era successo, volevo distrarlo e gli raccontato della mia squadra di Esports" ha detto a El Paìs.

Qualcuno ha ipotizzato che l'addio al City fosse dovuto ai problemi con Pep Guardiola: "Mai avuto problemi con lui, non abbiamo mai discusso anche se abbiamo dovuto mettere in chiaro qualcosa. Quando è arrivato, visto che non ci conoscevamo, c'è stato un periodo di prova. Ma gli ultimi tre anni sono stati fantastici, non c'è nient'altro da dire. È un allenatore che vuole sempre il massimo dai suoi giocatori, non gli interessa se uno ha segnato tre gol nelle ultime partite, se non è al top lo lascia comunque fuori. Non gli importa il nome del calciatore. A meno che non sia Messi".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesStefano Pioli sa che cosa non ha funzionato nel secondo tempo
Stefano Pioli sa che cosa non ha funzionato nel secondo tempo
©Getty ImagesSinisa Mihajlovic recrimina e scherza su Zlatan Ibrahimovic
Sinisa Mihajlovic recrimina e scherza su Zlatan Ibrahimovic
©Getty ImagesMilan, poker a Bologna rischiando la figuraccia
Milan, poker a Bologna rischiando la figuraccia
©Getty ImagesInter-Juventus, Luciano Moggi prova a cancellare il passato
Inter-Juventus, Luciano Moggi prova a cancellare il passato
©Foto BuzziBrescia e Monza di misura, Ternana a valanga
Brescia e Monza di misura, Ternana a valanga
©Getty ImagesSerie A: il Sassuolo rimonta e batte il Venezia
Serie A: il Sassuolo rimonta e batte il Venezia
 
Napoli - Legia Varsavia 3-0: le pagelle
Lazio-Marsiglia 0-0, le pagelle
Quanto ne sai sulla Serie A degli anni '90? Rispondi al quiz
Zenit-Juventus 0-1, le pagelle
Brutto infortunio per Romelu Lukaku: le foto
Inter-Sheriff 3-1, le pagelle
Amandine Henry, la calciatrice bella da far girare la testa. Le foto
Kosovare Asllani, le foto della bellissima calciatrice