Sanders non dimentica Sassari

2 Giugno 2016

E' stato l'MVP dell'ultima finale scudetto, vinta da Sassari contro Reggio Emilia, e ora Rakim Sanders punta al bis, sempre contro la squadra di Menetti ma con Milano.

"Servirà uno sforzo di squadra, dallo staff tecnico all'ultimo dei giocatori. Reggio è molto forte, ha ottimi giocatori, molti veterani che sanno come si fa a vincere. Sarà importante eseguire bene gli schemi. La spunterà chi avrà più fame".

Si giocherà al PalaBigi: "L'anno scorso con Sassari abbiamo sempre perso, salvo gara-7 - ricorda alla Gazzetta dello Sport -. Ci vorrà uno sforzo di squadra e non dovremo pensare agli arbitri, a come fischieranno, ma a far solo il nostro lavoro".

Chiosa su Sassari: "E' stata una stagione folle, uno shock per me. Ma alla fine ha messo in piedi un discreto team. Dove sarò l'anno prossimo? Qui spero. O altrove se sarà meglio per la mia carriera. Voglio solo giocare ad alto livello".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Frank Gaines prosegue la sua stagione
Frank Gaines prosegue la sua stagione
©Marco Belinelli guarda già oltre
Marco Belinelli guarda già oltre
©Trieste rende onore a Brindisi
Trieste rende onore a Brindisi
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto