Pozzecco spiega la trasformazione di McLean

Il coach di Sassari ha voluto porre l'accento sul cambio di atteggiamento del giocatore.

13 Dicembre 2019

Gianmarco Pozzecco ha presentato la partita di domenica contro la Fortitudo Bologna, mettendo in guardia i suoi: "Hanno il giusto mix, è una squadra costruita intelligentemente, penso all’esperienza di Mancinelli, Leunen e Stipcevic o alla freschezza di Fantinelli. Pian piano sono riusciti a trovare la loro identità e fuori casa hanno dato segnali di grande crescita".

Il coach della Dinamo Sassari ha voluto in conferenza stampa porre l'accento sul cambio di atteggiamento di McLean: "Jamel quando è arrivato in estate aveva la condizione fisica quasi ideale, perché non avendo fatto la preparazione insieme ai compagni era meno condizionato e più fresco. Ha giocato una pallacanestro di alto livello che ci ha permesso di vincere la Supercoppa, poi ha avuto un calo fisico ma di questo eravamo consapevoli. Il problema è che poi ha avuto la possibilità di poter andare via e questo non lo ha aiutato. Io personalmente ho vissuto male questo periodo, ho sempre pensato che Bilan e McLean potessero giocare insieme quindi mi son sentito colpevole di non riuscire a trovare il modo per aiutare Jamel perché penso sia compito dell’allenatore aiutare i propri giocatori. Sia io che Pasquini non abbiamo mai avuto l’idea di volerlo cambiare, siamo sempre stati consapevoli di avere un giocatore forte e dobbiamo metterlo nelle condizioni di poter giocare una pallacanestro efficace. Ora ha cambiato punto di vista, oggi penso sia meno condizionato, si è sempre allenato con grande professionalità anche se si percepiva che stesse pensando al mercato, oggi è molto focalizzato sul giocare bene e in Lituania lo ha dimostrato".

©Dinamo Sassari

ULTIME NOTIZIE:

©Pallacanestro Cantu'Massimo Bulleri torna sul parquet
Massimo Bulleri torna sul parquet
©Simone LucarelliBasket, Serie A: multe e squalifiche
Basket, Serie A: multe e squalifiche
©Sportal.itChappell può finalmente sorridere
Chappell può finalmente sorridere
©Getty ImagesFortitudo Bologna, nel mirino c'è l'ex Olimpia Milano Keith Langford
Fortitudo Bologna, nel mirino c'è l'ex Olimpia Milano Keith Langford
©Leonessa BresciaColpo Brescia a Sassari, Magro spiega dove l'ha vinta
Colpo Brescia a Sassari, Magro spiega dove l'ha vinta
©Pallacanestro Cantu'Sodini:
Sodini: "Mi aspettavo una partita brutta e così è stato"
 
Inter-Juventus 1-1, le pagelle
Cristiano Ronaldo, brutto gesto e rissa sfiorata: le foto
Napoli - Legia Varsavia 3-0: le pagelle
Lazio-Marsiglia 0-0, le pagelle
Quanto ne sai sulla Serie A degli anni '90? Rispondi al quiz
Zenit-Juventus 0-1, le pagelle
Brutto infortunio per Romelu Lukaku: le foto
Inter-Sheriff 3-1, le pagelle