Pozzecco: "Finalmente è finita la quarantena"

"Cremona è stata messa in piedi in 10 giorni e tutti pensavano che sarebbe stata la vittima sacrificale del campionato" ha poi sottolineato.

26 Marzo 2021

Pozzecco è pronto.

"Cremona è stata messa in piedi in 10 giorni e tutti pensavano che sarebbe stata la vittima sacrificale del campionato. E invece Paolo Galbiati, insieme alla società, ha fatto un lavoro straordinario e bisogna dargliene atto". A dirlo, a Dinamo Tv, è stato Gianmarco Pozzecco.

"Sono contento che i miei giocatori stiano bene, quelli che hanno passato il Covid hanno avuto sintomi ma niente da destare troppa preoccupazione per fortuna - ha aggiunto Pozzecco -. Abbiamo fatto la quarantena, finalmente è finita e domani torniamo in campo: in questo momento la mia unica preoccupazione è quella di salvaguardare la salute dei miei giocatori. Questo è l’unico obiettivo che ho per la partita di sabato".

Sabato alle 20 i sardi sono attesi dalla sfida con Cremona al PalaSerradimigni.

©Rai sport

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesOlimpia Milano ko, Messina:
Olimpia Milano ko, Messina: "Lezione su cui riflettere"
©SardegnaDiesSassari ko, Pozzecco sugli arbitri:
Sassari ko, Pozzecco sugli arbitri: "C'è un piccolo problema"
©ArenellaL'Olimpia chiude col botto, Messina pensa già ai quarti
L'Olimpia chiude col botto, Messina pensa già ai quarti
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto