Olimpia a Brindisi, Messina studia le contromisure

"Abbiamo speso tanto in Eurolega, andiamo in un ambiente caldo e hanno Banks, uno dei migliori del campionato: dobbiamo limitare il loro potenziale offensivo" sottolinea.

1 Febbraio 2020

Il coach dell’Olimpia Milano, Ettore Messina, è consapevole della forza della Happy Casa Brindisi, avversaria sabato dei biancorossi.

"Giochiamo contro una squadra atletica e molto veloce dopo una serata di EuroLeague in cui abbiamo raccolto un risultato importante ma spendendo tantissime energie fisiche e nervose - dice al sito ufficiale del club  meneghino -. Si tratta di una gara ovviamente difficile, in un ambiente caldo, ma che affrontiamo con fiducia e determinazione. La loro transizione, la capacità dei loro lunghi di creare gioco uno contro uno e la presenza di Adrian Banks, che è uno dei migliori giocatori del campionato, trasformano Brindisi in una squadra dal notevole potenziale offensivo. Limitarlo sarà fondamentale per pensare di vincere questa partita".

©ponciroli

ARTICOLI CORRELATI:

©Dinamo SassariJerrells alla Reyer, è ufficiale
Jerrells alla Reyer, è ufficiale
©Ufficio stampa Pallacanestro TriesteTrieste ragiona sulla continuità
Trieste ragiona sulla continuità
©Foto SpottinoRepesa tentenna, ipotesi Sassari
Repesa tentenna, ipotesi Sassari
 
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini