Molin ricorda: "Con Trieste abbiamo già perso due volte"

"Troveremo un'avversaria ferita" aggiunge il coach bianconero.

3 Dicembre 2021

Le parole di Lele Molin

Il coach della Dolomiti Energia Trentino, Lele Molin, non dimentica. "Trieste è un'ottima squadra, che ha già saputo metterci in difficoltà tant'è che abbiamo perso entrambi i precedenti stagionali in Supercoppa" osserva.

" Troveremo un'avversaria che ha raccolto cinque vittorie, ma che è "ferita" dalle due sconfitte arrivate prima della pausa - aggiunge il coach bianconero -: vorranno ripartire con il piede giusto, a maggior ragione in casa dove hanno particolare capacità di mettere in campo carattere e spirito competitivo. I loro leader sul perimetro sono Banks e Fernandez, specialmente quando la partita sale di intensità agonistica: in area dovremo fare un lavoro migliore rispetto ai precedenti in Supercoppa per limitare l'impatto fisico di Konate e quello più tecnico di Delia. Noi ci stiamo preparando con dei buoni allenamenti, con un gruppo di nuovo al completo e che ha ritrovato un po' di energie. Vogliamo riprendere da dove ci siamo lasciati, ma con grande umiltà, mettendoci in gioco: la classifica in campionato è frutto di circostanze che siamo stati bravi a cogliere, ma il nostro valore va confermato perché abbiamo tanti margini di miglioramento e non possiamo assolutamente sentirci appagati". 

©Daniele Montigiani - Aquila Basket Trento

ULTIME NOTIZIE:

©Ufficio Stampa Carpegna Prosciutto Basket PesaroLuca Banchi si inchina a Trieste e incrocia le dita per gli infortuni
Luca Banchi si inchina a Trieste e incrocia le dita per gli infortuni
©Getty ImagesSergio Scariolo perde Mannion: positivo al Covid-19
Sergio Scariolo perde Mannion: positivo al Covid-19
©sFrank Vitucci non ha dubbi su Sergio Scariolo
Frank Vitucci non ha dubbi su Sergio Scariolo
©Getty ImagesOlimpia Milano, ufficiale il rinvio della partita con Treviso
Olimpia Milano, ufficiale il rinvio della partita con Treviso
©Sportal.itPallacanestro Varese, Justin Reyes non sta più nella pelle
Pallacanestro Varese, Justin Reyes non sta più nella pelle
©Getty ImagesOlimpia Milano, Ettore Messina può esultare dopo la vittoria di Mosca
Olimpia Milano, Ettore Messina può esultare dopo la vittoria di Mosca
 
Napoli-Salernitana 4-1, le pagelle
Torino-Sassuolo 1-1, le pagelle
Cagliari-Fiorentina 1-1, le pagelle
Lazio-Atalanta 0-0, le pagelle
Inter-Venezia 2-1, le pagelle
La spropositata bellezza della calciatrice Sandra Panos. Le foto
Lazio-Udinese 1-0, le pagelle
La smisurata bellezza della calciatrice Sara Dabritz. Le foto