Menetti guarda oltre i quarti

La testa di serie numero 1 della Final Eight 2016 è la Grissin Bon Reggio Emilia e coach Menetti, in esclusiva a Sportal.it, non si tira indietro: "Arriviamo con carica e orgoglio, al di là di chi ci sarà l'obiettivo non può essere semplicemente quello di pensare a passare il primo turno".
 
Gli infortuni hanno condizionato l'ultimo periodo dei vice-campioni d'Italia: "Finale con Milano? In una situazione normale avremmo pensato ad un certo tipo di cammino ma ora dobbiamo prima di tutto focalizzarci sul quarto di finale contro Avellino".
 
Reggio Emilia ha appena salutato l'Eurocup: "Ci dispiace, soprattutto per come è avvenuta l'eliminazione dopo un primo girone fantastico. Abbiamo comunque creato una mentalità che può farci superare questi problemi".

ARTICOLI CORRELATI:

Pascolo suona la carica
Pascolo suona la carica
E' finita tra Varese e Caja
E' finita tra Varese e Caja
Jamil Wilson è della Virtus Roma
Jamil Wilson è della Virtus Roma
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa