Marco Belinelli guarda già oltre

Il campione di San Giovanni in Persiceto è protagonista sul parquet in canotta Virtus, ma non nasconde nuove ambizioni.

15 Maggio 2021

Il campione della Virtus: "Quando avrò smesso mi piacerebbe restare nel mondo del basket".

Protagonista sul parquet in canotta Virtus nei playoff scudetto appena iniziati, Marco Belinelli non si nasconde e strizza l'occhio al futuro, pur ammettendo di essere ancora concentrato sul presente. Intervistato da 'Il Foglio', il campione di San Giovanni in Persiceto vuole conquistare qualcosa di importante: "Sono tornato per questo - ha detto -. Perché il progetto punta in alto, perché possiamo sognare di vincere il campionato. Vogliamo centrare l'obiettivo per noi, la società e la città di Bologna, sperando di poter presto riavere i nostri tifosi sugli spalti".

"Avevo voglia di tornare a essere un leader - ha poi aggiunto il 'Beli' -. Una cosa che mi mette pressione, ma ne avevo bisogno. C'è una società che vuole crescere e vincere. Avevo bisogno di sentirmi così. Di poter dare il contributo della mia esperienza in spogliatoio, in campo, ma anche in società perché in America ne ho viste davvero tante e qualcosa avrò pure imparato da organizzazioni perfette come quella di San Antonio".

Belinelli ha poi ammesso di pensare ogni tanto a quando smetterà: "Che cosa farò quando avrò smesso di giocare non l'ho ancora deciso. Mi piacerebbe restare nel basket perché ho un amore folle per la pallacanestro e non credo mi stuferò. Allenatore o dirigente non so. Con Martina (sua moglie, ndr) non abbiamo ancora scelto neppure se stare a Bologna o a Miami che ci piace molto, magari faremo un po' qui e un po' là... Ogni tanto ci penso, ma in questo momento non ho deciso davvero".

©Ufficio stampa Macron

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, super Schick, Scozia battuta
Euro2020, super Schick, Scozia battuta
©Getty ImagesEuro2020, Castellacci:
Euro2020, Castellacci: "Eriksen fortunato, Kjaer bravo"
©Getty ImagesEuro2020, dopo il miracolo Eriksen scatta la polemica
Euro2020, dopo il miracolo Eriksen scatta la polemica
©Getty ImagesEuro2020, Simon Kjaer da eroe a capitano del Milan
Euro2020, Simon Kjaer da eroe a capitano del Milan
©Getty ImagesEuro2020, Matarrese:
Euro2020, Matarrese: "Eriksen? Non lo farei più giocare"
©Getty ImagesEriksen:
Eriksen: "Sarei pronto ad allenarmi". E Skriniar riaccende la speranza
 
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle
Lazio-Torino 0-0, le foto