Luca Infante si candida come ‘tutor’

"Voglio far capire ai miei compagni la vera identità della Pallacanestro Reggiana" ha detto il 37enne.

5 Agosto 2019

Luca Infante è di nuovo un giocatore della Pallacanestro Reggiana.

“Ringrazio la società per aver creduto in me all’età di 37 anni – ha detto -. Sono felice di tornare a Reggio Emilia, la mia seconda casa ed una società che è sempre rimasta nel mio cuore. Le parole chiave che ho anche detto a coach Buscaglia sono state ‘a disposizione’: mi metterò al servizio della società e della squadra per far capire ai miei compagni la vera identità della Pallacanestro Reggiana, un club che negli anni ha dato il massimo per migliorarsi ed è cresciuto moltissimo. Bisogna ripartire con spirito di sacrificio, unità di intenti e facendo gruppo. Restando uniti si ottengono risultati e soprattutto, dando il massimo in campo, potremo creare entusiasmo e regalare divertimento al nostro pubblico”.

©Pallacanestro Reggiana

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesTorino, un positivo anche nel basket
Torino, un positivo anche nel basket
©Getty ImagesMorto Luciano Capicchioni, re del basket a San Marino
Morto Luciano Capicchioni, re del basket a San Marino
©Daniele Montigiani - Aquila Basket TrentoLa difesa inquieta Lele Molin
La difesa inquieta Lele Molin
 
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle