Lele Molin chiude con l'amaro in bocca

"In una serata in cui abbiamo avuto una discreta continuità in attacco è stato quello l’aspetto che ha permesso ai nostri avversari di portare la sfida al finale punto a punto".

8 Maggio 2022

Le parole di Lele Molin

La Dolomiti Energia Trentino chiude la sua stagione 2021-22 con una sconfitta esterna: al PalaRadi nel turno di regular season numero 30 la Vanoli Cremona si impone 112-105 dopo due tempi supplementari e una partita dalle mille emozioni e colpi di scena. In un match che non aveva conseguenze sulle classifiche di entrambe le squadre, a Cremona va in scena una sfida di orgoglio e nervi in cui la spuntano i padroni di casa. La decidono i 35 punti di Tres Tinkle e i 23 di Juskevicius, alla Dolomiti Energia non bastano un Diego Flaccadori da 18 punti e otto assist e i 14 punti di un sempre combattivo Toto Forray.

"E’ una partita di fine stagione che ci lascia un po’ di amaro in bocca - ha commentato coach Lele Molin -: non siamo mai riusciti a prendere possesso della partita, lasciando a Cremona e ai suoi giocatori di riferimento percentuali offensive troppo alte. In una serata in cui abbiamo avuto una discreta continuità in attacco è stato quello l’aspetto che ha permesso ai nostri avversari di portare la sfida al finale punto a punto. In quelle situazioni Cremona ha trovato tiri pesanti nei momenti topici della partita e non siamo riusciti a controbattere. Finisce una stagione che ci ha portato a un risultato minimo, che come ho detto più volte per noi è stata davvero complicata: c’è il dispiacere di non essere riusciti a fare qualcosa in più nei nostri momenti di difficoltà per arrivare a queste sfide di fine stagione con più fiducia”.

©Daniele Montigiani - Aquila Basket Trento

ULTIME NOTIZIE:

©Simone LucarelliDavid Moss denuncia comportamenti razzisti
David Moss denuncia comportamenti razzisti
©ponciroliBasket, spunta una nuova pretendente per Riccardo Moraschini
Basket, spunta una nuova pretendente per Riccardo Moraschini
©ArenellaOlimpia Milano, il futuro di Sergio Rodriguez è già segnato
Olimpia Milano, il futuro di Sergio Rodriguez è già segnato
©Dinamo SassariDinamo Sassari, Piero Bucchi esalta i suoi ragazzi
Dinamo Sassari, Piero Bucchi esalta i suoi ragazzi
©Ufficio Stampa Pallacanestro ReggianaL'Olimpia Milano mette gli occhi su Arturs Strautins
L'Olimpia Milano mette gli occhi su Arturs Strautins
©ponciroliUn ex compagno chiama Riccardo Moraschini: vieni da noi
Un ex compagno chiama Riccardo Moraschini: vieni da noi
 
Zlatan Ibrahimovic, foto da boss
Milan, le pagelle dei campioni d'Italia - Serie A 2021/2022
Inter, le pagelle dei secondi classificati - Serie A 2021/2022
Pep Guardiola impazzisce (e c'è da capirlo): le foto
Fiorentina in Conference League, il commovente omaggio della squadra a Davide Astori. Le foto
Aitana Bonmati, che incanto! Le foto della splendida calciatrice
Delirio a Liverpool: i tifosi invadono il campo. Le foto
Donnarumma, Messi e Verratti scoprono il Qatar: le foto