L’Italia batte la Croazia e vola in semifinale

5 Luglio 2016

Missione compiuta. L’Italia è in semifinale del preolimpico, con il primo posto nel girone. La squadra di Messina supera la Croazia (67-60), al termine di una battaglia lunga 40 minuti, vinta soprattutto con una grande difesa, capace di tenere a soli 60 punti segnati una squadra di talento come quella di Petrovic, e con le giocate giuste nei momenti decisivi. A livello individuale, c’è uno splendido Daniel Hackett in tutti i settori del campo, così come un Belinelli a quota 19 punti. Ora gli azzurri affronteranno la seconda dell’altro girone, cioè la perdente della sfida diretta tra Grecia e Messico.

La squadra di Messina parte forte, con intensità in difesa e con i canestri della coppia Belinelli-Gallinari dall’altra parte del campo, arrivando anche a +6 in avvio. Ma dall’altra parte c’è il talento immenso di Bogdanovic ed è praticamente solo lui a riportare gli ospiti in parità, già a quota 12 punti nel primo periodo. Due minuti di onnipotenza di Saric su Melli portano avanti la Croazia (21-23 al 10’) nel finale di primo quarto, ma è un match equilibratissimo, in cui per gli azzurri si nota un superlativo Hackett (9 punti e 6 rimbalzi all’intervallo lungo) e dall’altra parte il ‘solito’ Bogdanovic è inarrestabile per la difesa italiana anche nel secondo periodo.

Il botta e risposta tra le due squadre prosegue anche in avvio di ripresa, fino agli ultimi quattro minuti del terzo periodo, quando gli azzurri provano un allungo deciso, piazzando un 9-0, con ancora il playmaker dell’Olympiacos sugli scudi. Il +8 (51-43 al 29’) fa esplodere il PalaAlpitour, con l’Italia che raggiunge il suo massimo vantaggio sul 56-47 in avvio di ultimo quarto, ma la Croazia risponde subito e si riavvicina, con un paio di canestri di Planinic. Trova finalmente la via del canestro capitan Datome e sono i suoi cinque punti, uniti a due grandi giocate del ‘Beli’, a tenere davanti gli azzurri. La difesa e due canestri di Gallinari la chiudono. L’Italia vince il girone ed è in semifinale.

In collaborazione con basketissimo.com

©

ULTIME NOTIZIE:

©Virtus Bologna, buona la prima di Nico Mannion
Virtus Bologna, buona la prima di Nico Mannion
©Virtus Bologna, Sergio Scariolo vuole di più
Virtus Bologna, Sergio Scariolo vuole di più
©Ferdinando Minucci ne ha un po' per tutti
Ferdinando Minucci ne ha un po' per tutti
©Nico Mannion chiarisce perché ha scelto la Virtus Bologna
Nico Mannion chiarisce perché ha scelto la Virtus Bologna
©Nico Mannion, clamorosa rivelazione sulle Olimpiadi di Tokyo 2020
Nico Mannion, clamorosa rivelazione sulle Olimpiadi di Tokyo 2020
©Brindisi bombarda la Fortitudo
Brindisi bombarda la Fortitudo
 
Lazio e Inter fuori controllo: le foto della rissa
Pernille Harder bella da impazzire: le foto
I calciatori svelano i loro idoli: le foto (volume II)
I calciatori svelano i loro idoli: le foto (volume I)
Gianluigi Donnarumma sbalordisce con un nuovo tatuaggio: le foto
Calcio, le maglie più originali della stagione 2021/2022: le foto
Francia-Spagna 2-1, le pagelle
Djimsiti, che guaio per l'Atalanta: le foto